Sanità

gen222016

730 precompilato, la mini-proroga per l'invio dei dati

730 precompilato, la mini-proroga per l’invio dei dati
«La proroga di sette giorni lavorativi non risolve i gravi problemi che ancora sussistono nel Sistema Tessera Sanitaria e che ostacolano la procedura, né le difficoltà interpretative e attuative del complesso iter procedurale previsto dalla normativa». Con queste parole espresse in un comunicato stampa, la Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo) lancia un messaggio di forte irritazione per la proroga fino al 9 febbraio per l'invio al Sistema TS dei dati relativi alle spese mediche e odontoiatriche.

Il rinvio era stato annunciato dalla direttrice dell'Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi, nel corso di un'audizione alla Camera dei Deputati e ufficializzato qualche ora dopo. «I soggetti tenuti (medici, farmacie, strutture sanitarie, etc.) avranno più tempo per inviare i dati relativi alle spese sanitarie del 2015. - recita il comunicato dell'Agenzia - L'estensione del termine va incontro alle esigenze rappresentate dagli Ordini professionali e dalle associazioni di categoria, anche in considerazione della novità dell'adempimento che permetterà ai contribuenti di poter disporre, nel proprio 730 precompilato, delle spese mediche sostenute l'anno precedente». Il problema è che sette giorni lavorativi sono ritenuti del tutto insufficienti da parte dei medici e degli odontoiatri per adeguarsi alla normativa.

Il confronto va avanti ormai da mesi, durante i quali la Federazione ha spesso denunciato le numerose criticità: «è del 19 gennaio scorso - riferisce Fnomceo - un ennesimo confronto tecnico-istituzionale con la Ragioneria dello Stato e con la Sogei (la società informatica del ministero dell'Economia e delle Finanze responsabile del progetto) che si sono impegnate a risolvere i malfunzionamenti tecnici del Sistema». La mini-proroga appare inadeguata: «a farne le spese - prevede Fnomceo - saranno non solo i colleghi, ma soprattutto i cittadini, anche considerando che altre categorie resteranno di fatto escluse dall'invio, vanificando così l'efficacia dell'impegno dei medici e degli odontoiatri».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO