farmaci

lug92012

Aifa, in estate attenzione alle terapie

Prestare estrema attenzione alle modalità di conservazione dei medicinali, in particolare durante l’estate. A ricordarlo è il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Luca Pani, che invita a seguire anche alcune regole “base”

Prestare estrema attenzione alle modalità di conservazione dei medicinali, in particolare durante l’estate. A ricordarlo è il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Luca Pani, che invita a seguire anche alcune regole “base” in vista delle vacanze e per prevenire possibili difficoltà legate appunto alle terapie: «Se state facendo delle terapie» afferma Pani «cercate di procurarvi, prima di partire per le vacanze, la quantità di medicinali che vi sarà necessaria per il periodo fuori città. Onde evitare difficoltà o ritardi nella somministrazione». Le temperature molto alte, inoltre, possono deteriorare i prodotti medicinali. È dunque importanti conservarli seguendo sempre le modalità indicate. È sbagliato cambiare abitudini rispetto alle terapie, non bisogna, perciò, cambiare gli orari di assunzione dei farmaci solo perché si è in vacanza.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO