farmaci

mag252017

Anabolizzanti, uso a lungo termine può causare problemi al cuore

Anabolizzanti, uso a lungo termine può causare problemi al cuore
Secondo uno studio pubblicato su Circulation, l'uso a lungo termine di steroidi anabolizzanti può ridurre la capacità del cuore di pompare sangue in tutto il corpo, e danneggiare la capacità del muscolo cardiaco di rilassarsi, oltre a causare malattia aterosclerotica dell'arteria coronarica. «L'uso degli steroidi si è diffuso nella popolazione generale americana negli anni '80; gli utilizzatori stanno ora raggiungendo la mezza età e gli effetti negativi a lungo termine stanno diventando evidenti» affermano Aaron Baggish, del Massachusetts General Hospital e Harrison Pope Jr., della Harvard Medical School, a Boston, autori principali dello studio. Per valutare questi effetti, i ricercatori hanno condotto uno studio osservazionale su 140 sollevatori di pesi di sesso maschile, tra cui 86 utilizzatori di steroidi anabolizzanti e 54 che non ne avevano mai fatto uso; 58 degli utilizzatori stavano assumendo la sostanza durante lo studio e 28 la avevano interrotta in media 15 mesi prima.

Gli autori hanno verificato tramite ecocardiogramma che il ventricolo sinistro era significativamente più debole durante la funzione sistolica nelle persone che assumevano steroidi anabolizzanti rispetto a chi non li aveva mai assunti. Inoltre, il 70% degli utilizzatori che assumevano gli steroidi al momento dello studio aveva una capacità di pompa inferiore al 52%, mentre gli utilizzatori che non lo stavano più assumendo avevano una capacità di pompa in gran parte normale. In contrasto con questo risultato, la funzione diastolica è risultata compromessa sia per chi li utilizzava attualmente che in chi li aveva utilizzati e poi interrotti; inoltre gli utilizzatori di anabolizzanti hanno mostrato un aumento sia della pressione sanguigna sistolica che di quella diastolica, e una maggiore prevalenza dei livelli di LDL nel sangue. Grazie a scansioni TC delle arterie coronariche i ricercatori hanno esaminato poi il potenziale legame tra l'uso degli steroidi anabolizzanti e la patologia dell'arteria coronarica, riscontrando forti associazioni tra la durata dell'uso degli steroidi anabolizzanti durante la vita e la quantità di placche accumulate nelle arterie coronarie. «I clinici devono sapere che potrà esserci un notevole aumento della patologia cardiaca legata agli anabolizzanti quando questa popolazione andrà verso l'età avanzata e oltre» concludono gli autori.

Circulation. 2017. Doi: 10.1161/CIRCULATIONAHA.116.026945 http://circ.ahajournals.org/content/135/21/1991  
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO