farmaci

mar202017

Antibiotici non necessari per eczemi lievemente infetti

Antibiotici non necessari per eczemi lievemente infetti
Secondo un articolo pubblicato su Annals of Family Medicine non vi è un beneficio derivante dall'uso di antibiotici per via orale o locali per gli eczemi lievemente infetti nei bambini. L'eczema colpisce quasi una persona su cinque negli Stati Uniti e nel Regno Unito e può peggiorare significativamente la qualità di vita del paziente. La patologia è caratterizzata da esacerbazioni e remissioni, ma la causa delle riacutizzazioni rimane incerta. «Non esistono dati pubblicati su come gli eczemi vengano gestiti nella cura primaria, ma si è stimato che il 40% sia trattato con antibiotici locali» affermano Nick Francis, della School of Medicine di Cardiff University nel Regno Unito, e colleghi che poi aggiungono: «Il nostro studio pilota suggerisce che nel corso di un anno al 54% dei bambini con eczema di età uguale o inferiore a 5 anni vengano somministrati antibiotici. L'impiego diffuso di antimicrobici è un fattore chiave per lo sviluppo di resistenza ed espone i bambini a possibili danni da effetti negativi».

Gli autori hanno randomizzato 113 bambini con eczema non gravemente infetto a uno dei tre bracci dello studio (placebo per via orale e locale, antibiotico orale e placebo locale, o antibiotico locale e placebo per via orale) e non hanno trovato alcuna differenza significativa tra i tre gruppi nella risoluzione dei sintomi di eczema a due settimane, quattro settimane o tre mesi. Come si legge nei commenti degli autori, poiché lo studio ha escluso i pazienti con infezioni gravi, i risultati potrebbero non essere generalizzabili a tutti i bambini con eczema infetto. Francis e colleghi concludono che gli antibiotici topici frequentemente utilizzati per la cura ambulatoriale, soprattutto in prodotti combinati con corticosteroidi topici, possono non dare beneficio ai pazienti con eczemi infetti e possono effettivamente promuovere l'insorgenza di resistenza e di allergia o di sensibilizzazione della pelle. La fornitura e l'intensificazione di corticosteroidi locali ed emollienti dovrebbe essere l'obiettivo principale nella cura delle riacutizzazioni degli eczemi clinicamente infetti più lievi.

Ann Fam Med 2017. doi: 10.1370/afm.2038
https://dx.doi.org/10.1370/afm.2038
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>

SUL BANCO