farmaci

apr202021

Anticoagulanti orali, Aifa: da Nota 97 impatto sostenibile anche in termini economici

Anticoagulanti orali, Aifa: da Nota 97 impatto sostenibile anche in termini economici

La Nota 97 che ha autorizzato i medici di famiglia alla prescrizione dei nuovi anticoagulanti orali ha avuto un impatto sostenibile anche in termini economici

La Nota 97, che ha autorizzato anche i medici di famiglia alla prescrizione dei nuovi anticoagulanti orali ad azione diretta nei pazienti con Fibrillazione atriale non valvolare (Fanv), ha avuto un "impatto sostenibile anche in termini economici". Lo ha detto l'Aifa pubblicando i dati delle prescrizioni di questi farmaci nei primi 8 mesi di applicazione della Nota, osservati dopo giugno 2020.

Aifa: non si osservano importanti incrementi nelle prescrizioni

La Nota lo si ricorda, ha avuto una validità temporanea di 120 giorni per effetto della Determinazione Aifa del 12 giugno 2020, n. 653, (in Gazzetta Ufficiale n. 152 del 17 giugno 2020), e a partire dal 16 ottobre 2020 ha assunto "natura definitiva". I dati analizzati provengono dal Sistema tessera sanitaria (ultima estrazione effettuata il 26/03/2021 direttamente da cruscotto Ts) e sono state selezionate le classi terapeutiche afferenti ai Nao (Nuovi anticoagulanti orali) e Avk (Inibitori della Vit). Sono stati considerati canali distributivi della territoriale+Dpc e la "valorizzazione del canale Dpc è avvenuta mediante imputazione dei prezzi presi da Traccia a livello di mese-Atc-Regione. Nel periodo di applicazione monitorato "non si osservano importanti incrementi nel numero delle prescrizioni fatte ai soggetti che beneficiano dei Nao (+6,1% nel confronto tra il periodo Ante versus Post applicazione Nota; CAGR +0,65%)". L'Aifa riporta che "non si evincono problemi di accessibilità al servizio" e che "permane nei dati una eterogeneità regionale". Aggiunge che l'analisi della serie storica degli Avk (sia sui soggetti fruitori sia a valori) evidenzia una "progressiva diminuzione nei consumi". Infine, dai dati di Traccia (fino a novembre 2020), "il dato dei Nao riportato sull'intero anno dovrebbe essere di poco inferiore ai 520 milioni".

Approfondimenti

Nuovi anticoagulanti orali, Aifa: prescrizione ai medici di famiglia. Farmacisti: potenzia l'assistenza territoriale
Nuovi anticoagulanti, prescrizione e dispensazione: ecco cosa cambia con Nota 97 e ampliamento Dpc
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO