farmaci

set182012

Antidolorifici da usare con cautela anche se in pomata

Nuovo monito da parte della Food and drug administration sulla pericolosità di alcuni prodotti da banco: anche se vendibili senza ricetta medica i farmaci  possono comunque presentare delle controindicazioni o provocare effetti avversi. In questo caso l’attenzione è per le preparazioni a uso esterno contenti mentolo, salicilato di metile o capsaicina. Si tratta di preparati in crema, lozione o unguento impiegati per il trattamento di dolori articolari o muscolari che, in alcuni casi possono provocare gravi ustioni sulla pelle. Ci sono stati casi, negli Stati Uniti, di lesioni cutanee gravi, con necessità di ricoveri in ospedale, causati dall'applicazione di queste pomate. In molti casi le ustioni sono comparse dopo 24 ore dalla prima applicazione della crema. «Le segnalazioni più frequenti» riporta il sito dell’Agenzia «hanno riguardato le ustioni di secondo e terzo grado, provocate dall'uso di prodotti contenenti: il mentolo come unico ingrediente attivo, oppure il mentolo e il salicilato di metile, o il mentolo in concentrazioni superiori al 3% e il salicilato di metile al 10%. Pochi casi invece con pomate a base di capsaicina».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO