Sanità

nov182008

Anti-MRSA approvato di Svizzera

E’ stato approvato dall’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici (Swissmedic) l’antibiotico ceftobiprolo (Zevtera) di Basilea Pharmaceutica con indicazioni al trattamento delle infezioni cutanee e dei tessuti molli difficili da trattare, incluse quelle che colpiscono i piedi dei diabetici. Il farmaco appartiene alla classe delle cefalosporine anti-Stafilococco aureo meticillina-resistente (MRSA)  aureo resistente alla meticillina MRSA ad ampio spettro. Il consenso dell'autorità svizzera - riporta una nota dell'azienda - potrebbe essere usata per facilitare l'approvazione e la commercializzazione del prodotto anche in altri paesi, come Asia e Sudamerica. Il dossier è stato presentato a Swissmedic dalla partner di Basilea, Janssen-Cilag, appartenente a Johnson & Johnson, che commercializzerà il ceftobiprolo in Svizzera. Il medicinale è già disponibile in Canada ed è sotto esame negli Stati Uniti, in Europa e in altri paesi.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO