farmaci

lug82011

Asa migliora l’eradicazione di Helicobacter pylori

Il tasso di eradicazione dell’Helicobacter pylori, che si è ridotto negli ultimi tempi a causa della comparsa di resistenze, è significativamente maggiore fra i pazienti avviati al regime standard a tre farmaci che sono anche in terapia a lungo termine con acido acetilsalicilico (Asa). Il risultato emerge da uno studio pilota di popolazione, compiuto da Huseyin Savas Gokturk della università Baskent a Konya (Turchia), e collaboratori, e che ha coinvolto 77 soggetti con sintomi dispeptici che assumevano Asa e 79 pazienti con le stesse caratteristiche di genere ed età ma che non erano in terapia con Asa (gruppo di controllo). Per la ricerca, entrambi i gruppi hanno ricevuto per 14 giorni un regime terapeutico di eradicazione a base di lansoprazolo (30 mg due volte al dì), claritromicina (500 mg due volte al dì) e amoxicillina (1 g due volte al dì). Per eradicazione si è intesa l’assenza di H. pylori accertata con l'urea breath test e con la ricerca dell’antigene fecale otto settimane dopo la sospensione del ciclo terapeutico. I dati finali dell'analisi intention-to-treat hanno evidenziato come il tasso di eradicazione dell’H. pylori fosse ben maggiore nel gruppo che assumeva anche Asa (64 pazienti su 77, 83%) rispetto al gruppo di controllo (42 pazienti su 79, 53%). 

Am J Med Sci, 2011 Jun 2. [Epub ahead of print]


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO