farmaci

ago262015

Aspirina basso dosaggio e fans a lungo termine protettivi su Ca colon retto

Aspirina basso dosaggio e fans a lungo termine protettivi su Ca colon retto
Prendere una o due aspirine a basso dosaggio al giorno per almeno cinque anni si associa a un minor rischio di cancro del colon-retto, lo dicono gli autori di uno studio del Danish cancer society research center di Copenaghen pubblicato da Annals of Internal Medicine, sottolineando che si parla di farmaci prescritti da medici e non usati per automedicazione. Precedenti studi sull'acido acetilsalicilico (Asa)e sui farmaci anti-infiammatori non steroidei (Fans) avevano suggerito l'effetto protettivo contro il cancro del colon-retto, ma non erano chiari i tempi e i dosaggi di assunzione necessari per ottenere i benefici. Nello studio danese i ricercatori hanno utilizzato i dati di oltre 113.000 persone riscontrando che assumendo Asa a basso dosaggio ininterrottamente per almeno cinque anni, il rischio di cancro del colon-retto si era ridotto del 27%, e l'utilizzo di altri Fans per almeno cinque anni lo riduceva del 30%. L'effetto protettivo, chiarisce Soren Friis medico e ricercatore del Centro di ricerche, «si ottiene con l'uso costante a lungo termine, mentre c'è qualche indicazione che l'uso anche non continuativo di questi farmaci può essere marginalmente efficace». E gli stessi autori dello studio avvertono che aspirina e Fans, nel lungo termine, comportano rischi e possono causare sanguinamento gastrointestinale, quindi il potenziale di riduzione del rischio di cancro al colon va confrontato con i potenziali effetti collaterali. Nello studio sono stati inclusi solo soggetti che hanno ottenuto i farmaci su prescrizione medica, escludendo i pazienti che hanno fatto acquisti over-the-counter delle medicine. «Nessuno dovrebbe iniziare a prendere l'aspirina o Fans sulla base delle nuove scoperte» ha infatti chiarito Friis «L'automedicazione con aspirina o Fans fortemente sconsigliato a causa della possibilità di eventi avversi gravi e il pubblico non deve prendere alcuna farmaci regolarmente senza consultare un medico o uno specialista con discuterne le implicazioni».

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO