Sanità

ott22013

Assemblea Federfarma, da Racca richiamo all'unità

Racca_Annarosa

Relazione sulla fascia C in Corte di giustizia Ue, uscita della rappresentanza provinciale di Treviso da Federfarma e sviluppo della piattaforma informatica per implementare la ricetta elettronica. Questi i principali temi trattati nell'assemblea di Federfarma svoltasi ieri, secondo quanto trapelato a conclusione dei lavori. A relazionare sulle conclusioni dell'avvocato generale Wahl presentate alla Corte europea c'era l'avvocato Massimo Luciani, il quale ha espresso ottimismo verso la sentenza definitiva che, secondo lui, quasi certamente sarà in linea con l'avvocatura generale. Inoltre, ha sottolineato come in quelle conclusioni venga riconosciuto il valore economico delle farmacie e l'importanza a tutelarle e a evitare che falliscano in quanto servizio insostituibile per il cittadino. Il capitolo Treviso è stato affrontato con un'espressione unanime di dispiacere per la scelta dei colleghi di staccarsi dalla Federazione. Il tema dell'unità è stato richiamato più volte dal presidente nazionale Annarosa Racca (foto), e il Consiglio direttivo ha espresso l'intenzione di incontrare, nell'ambito della Federfarma Veneto, i colleghi titolari trevigiani che non hanno aderito alla nuova realtà sindacale. Infine, il sindacato ha introdotto il tema dell'informatizzazione delle farmacie, sottolineando l'impegno allo sviluppare piattaforme digitali necessarie per procedere all'implementazione dei servizi in farmacia.

Simona Zazzetta


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO