Sanità

nov232017

Bilancio, ipotesi aumento esenti superticket. Slitta il parere delle Regioni

Bilancio, ipotesi aumento esenti superticket. Slitta il parere delle Regioni
In attesa che il Governo definisca il pacchetto di emendamenti da presentare ai 13 gruppi alla Commissione Bilancio del Senato, circolano le prime indiscrezioni. Secondo quanto si apprende, la proposta sul tavolo di Governo e maggioranza in materia di sanità su cui si sta ragionando riguarda l'intenzione di alzare la soglia di reddito al di sotto della quale i pazienti siano esenti dai superticket (con un decalage triennale) e di lavorare per aumentare la platea delle patologie gravi esenti. Un ragionamento che potrebbe portare a una riformulazione da parte dei relatori della manovra Magda Zanoni (Pd) e Marcello Gualdani (Ap) dell'emendamenti di Luciano Uras (Misto-Cp). Secondo quanto si apprende ci sarebbe la volontà politica di portare la modifica in commissione, ma sono ancora da chiarire le coperture finanziarie (e quindi la spesa da poter fare) e l'articolazione della norma, che andrebbe a incidere sui provvedimenti regionali. L'idea sarebbe però quella di stabilire un tetto di esenzione nazionale più alto di quelli attualmente previsti a livello regionale (e che mutano da Regione a Regione) a cui si dovranno attenere gli enti territoriali che decidono di applicare il superticket.

A compensazione del mancato gettito delle Regioni coinvolte dovrebbe essere rifinanziato un'articolazione del Fondo sanitario nazionale. Se le risorse a disposizione saranno abbastanza, viene riferito, si potrebbe prevedere un percorso che si concluda alla fine del triennio con l'abolizione totale dei superticket. Nel frattempo le Regioni annunciano lo slittamento del parere sulla manovra al 6 dicembre. «Le Regioni hanno presentato numerosi emendamenti alla legge di bilancio che prevede, è bene ricordarlo, ulteriori tagli per noi insostenibili - ha spiegato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, al termine della Conferenza delle regioni - a cominciare da quelli sul fondo sanitario su cui gravano impegni di spesa non compatibili con i livelli essenziali di assistenza a cui siamo tenuti».


Marco Malagutti
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO