Sanità

ott222018

Campagna vaccinale, farmacisti di Napoli fanno prevenzione

Campagna vaccinale, farmacisti di Napoli fanno prevenzione
La vaccinazione antinfluenzale andrebbe sempre fatta prima di dicembre, per farlo basta rivolgersi al medico di famiglia, per molti la vaccinazione è gratuita e per chi non lo è e vuole comunque vaccinarsi, le dosi si possono acquistare in farmacia, come previsto dal ministero della Salute. Queste e non solo le informazioni che i farmacisti di Napoli trasferiranno ai cittadini nell'ambito di una campagna di comunicazione e prevenzione curata dall'Ordine dei Farmacisti di Napoli con la distribuzione di opuscoli in 800 farmacie. L'obiettivo è sensibilizzare sull'importanza dei vaccini antinfluenzali. Per esempio, sottolinea l'Ordine, va ricordato che la vaccinazione andrebbe sempre fatta prima di dicembre, che, per chi non ha particolari problemi di salute è un modo per evitare di dover perdere giorni di lavoro o di scuola a causa della febbre alta, mentre per anziani, malati cronici e coloro che svolgono professioni a rischio contagio, la vaccinazione è addirittura imprescindibile, e che, per vaccinarsi basta rivolgersi al medico di famiglia, e per molti la vaccinazione è gratuita. Mentre le dosi di vaccino che si possono acquistare in farmacia, come previsto dal ministero della Salute, sono principalmente destinate ai cittadini che, pur non rientrando in una delle categorie a rischio, vogliono comunque proteggersi dall'influenza.

«Prendersi cura di sé stessi - spiega Vincenzo Santagada presidente provinciale dell'Ordine - è un modo per rispettarsi e far valere i propri diritti. Il consiglio per i cittadini è evitare luoghi affollati e umidi, lavarsi spesso le mani, non parlare a distanza ravvicinata, evitare baci di saluto, gettare subito i fazzoletti di carta utilizzati». E ricorda i sintomi per non confondere l'influenza con le sindromi parainfluenzali, come raffreddore con starnuti e naso otturato. «L'influenza arriva con febbre alta, sopra i 38 gradi, dolori muscolari e articolari, tosse, mal di gola, naso che cola. E i farmaci aiutano soltanto a lenire i sintomi ma non sono in grado di eliminare il virus. Bisogna solo aspettare che passi».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO