Sanità

lug202016

Caso software, Petrosillo si dimette. Contarina: vittima sacrificale. Il passo falso è del Consiglio di presidenza

Caso software, Petrosillo si dimette. Contarina: vittima sacrificale. Il passo falso è del Consiglio di presidenza
Giovanni Petrosillo lascia così i suoi incarichi dopo la vicenda scoppiata in assemblea nazionale di Federfarma la scorsa settimana quando l'assise ha bocciato la proposta della Presidenza nazionale di una software house unica per la gestione del database delle farmacie. «In ragione della constata rottura del rapporto fiduciario, intercorso con la presidenza per ben 8 anni» queste le parole recapitate ai colleghi. E tra i colleghi arriva a stretto giro il commento di Vittorio Contarina, presidente di Federfarma Roma, che nella rovente assemblea di Federfarma della scorsa settimana, è stato tra i più attivi a contestare la proposta del software house a marchio Federfarma
«Le rocambolesche dimissioni del Dott. Petrosillo a seguito dell'assemblea nazionale di Federfarma stanno mettendo a nudo alcune contraddizioni e spaccature interne al Sindacato nazionale. Nella lettera con la quale Petrosillo rassegna le proprie irrevocabili dimissioni sia da Presidente di Promofarma che da Segretario di Federfarma Lombardia, non si parla infatti, di rottura del rapporto fiduciario con l'assemblea, bensì "con la Presidenza di Federfarma" dice Petrosillo. «È chiaro che il Dott. Petrosillo sia stata la vittima sacrificale per provare maldestramente a celare un evidente passo falso del Consiglio di Presidenza - spiega Contarina -. La situazione però è sfuggita di mano e a questo punto si apre un caso politico importante a pochi mesi dalle elezioni nazionali. Quello che più mi ha colpito è il distacco e il cinismo con il quale il Dott. Petrosillo sia stato dato in pasto all'assemblea e lasciato solo dopo 8 anni di lavoro fianco a fianco con la Presidenza. Sono cose che dovrebbero far riflettere. A questo punto, visto l'avvicinarsi delle elezioni nazionali di Federfarma, mi auguro che il posto di Presidente di Promofarma venga attribuito per meriti e capacità e non - come qualcuno maliziosamente crede - per meri calcoli pre-elettorali.
Al Dott. Petrosillo va comunque il ringraziamento per il lavoro svolto in questi anni e tutta la mia solidarietà».

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ascioti Maria T., Penazzi E. - Reparto dermocosmetico. Guida all'estetica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO