OMEOPATIA

dic72022

Cedron, profilo e azione

Simaba cedron è un albero della famiglia delle Simarubacee. La tintura madre viene preparata a partire dal cotiledone: contiene lattoni amari, composti da cedronina e cedronolina

Simaba cedron è un albero della famiglia delle Simarubacee che vive nelle zone costiere tropicali dell'America centrale e meridionale o lungo le rive dei fiumi. La tintura madre viene preparata a partire dal cotiledone: contiene lattoni amari, composti da cedronina e cedronolina. In america Latina, Cedron fu utilizzato empiricamente contro la malaria e come antidoto contro i morsi dei serpenti velenosi.


Principali indicazioni

Cedron è indicato in tutte le patologie che si manifestano periodicamente e con una regolarità cronometrica, ad esempio tutti i giorni o a giorni alterni, esattamente alla stessa ora. Cefalee quotidiane, accompagnate dalla sensazione che la testa aumenti di volume. Nevralgie sottorbitali, nevralgie del trigemino. Nevralgia di Arnold (o occipitale). Dolori dentari. Accessi febbrili nei soggetti che sono stati affetti da malaria o negli pseudomalarici, con agitazione, brividi, desiderio di bevande calde, quindi fase sudorale e spossatezza.


Sintomi caratteristici

Dolore da tempia a tempia attraverso gli occhi. Tutto il corpo sembra intorpidito durante il male di testa. Dolore a fitte sopra l'occhio sinistro. Nevralgia sovraorbitaria periodica. Dolore lancinante nelle articolazioni. Brividi, poi male di testa frontale che si estende in regione parietale, occhi rossi.


Posologia

Nelle cefalee quotidiane, nelle nevralgie sottorbitali, nelle nevralgie del trigemino, negli accessi febbrili e nelle altre sindromi dolorose è utile prescrivere Cedron 5 granuli per due volte al giorno da 7 a 30 CH e, all'occorrenza, 5 granuli una o due ore prima dell'insorgenza dei disturbi.


Il simile cura il simile

Cedron provoca fenomeni nevralgici o febbrili che si ripetono periodicamente con regolarità, caratteristica che rappresenta la principale se non l'unica indicazione del medicinale.

Italo Grassi
Si ringrazia Siomi (Società italiana di omeopatia e medicina integrata) per la gentile collaborazione
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi