Dalle aziende

CEF lancia i suoi Prodotti a Marchio




CEF, la più grande Cooperativa di Farmacisti italiani, lancia i suoi Prodotti a Marchio.

Sono 50 le referenze della linea a marchio CEF che la Cooperativa comincerà a lanciare da maggio nelle farmacie socie e negli esercizi affiliati al network "+bene/CEF - La Farmacia Italiana".

«Consolidiamo la fedeltà del cliente-paziente al nostro brand» dichiara il presidente Losio «con una gamma di prodotti di qualità scelti e consigliati dai farmacisti in Cooperativa».

A maggio, dopo le prime due referenze lanciate nel 2020, 16 referenze del comparto cosmetico, a giugno 14 prodotti per la stagione estiva, a settembre altri 18 per l'autunnoinverno. E' il piano delle uscite con cui CEF porterà progressivamente sugli scaffali delle farmacie affiliate la sua nuova linea a marchio: composta in questa fase iniziale da 50 referenze. La marca privata verrà proposta dal prossimo mese in esclusiva a tutti i soci della Cooperativa partendo dalle 430 farmacie che aderiscono al network, "+bene/CEF - La Farmacia Italiana".

«In un contesto nel quale è sempre più strategico per la Farmacia disporre di una propria marca privata» commenta Vittorino Losio, presidente di CEF «usciamo sul mercato con la nostra linea a marchio per consolidare la fedeltà al brand della Cooperativa da parte dei pazienti-clienti».

La segmentazione della gamma, in particolare, scaturisce da approfondite analisi di mercato, le singole referenze invece sono state formulate e realizzate da partner specializzati che garantiscono altissimi standard di qualità. «I prodotti della linea CEF» rimarca Losio «vantano un rapporto qualità-prezzo assolutamente competitivo e assecondano l'intervento del farmacista: abbiamo volutamente scelto referenze e gamme per le quali il cliente chiede più spesso un consiglio e preferisce la farmacia ad altri canali di vendita».

Anche la grafica del packaging è il risultato di studi dedicati, dato che l'obiettivo era quello di avere un'immagine che chiarisse la scelta di proporre la Linea esclusivamente nel canale farmacia (non sarà mai reperibile in altri canali) evidenziando qualità, sicurezza e fiducia nel consiglio del proprio farmacista.

«Indagini condotte in altri canali» interviene ancora il presidente Losio «dicono che il cliente comprerebbe più prodotti a marchio se varietà e offerta fossero più ampie. E' il meccanismo che gli esperti chiamano "delega del processo di scelta": il cliente si affida sempre più spesso al marchio del distributore (in questo caso la maggiore Cooperativa italiana di farmacisti) nella misura in cui cresce la fiducia verso la sua insegna e quindi le sue marche».




      

Per saperne di più: http://www.cef-farma.it/

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO