FARMACI E DINTORNI

ott232010

C’è sibutramina nel tè dimagrante inglese

L’anglosassone Bbc ha diffuso la notizia del ritrovamento di sibutramina all’interno di due prodotti a base di tè venduti per dimagrire. Il farmaco inizialmente usato per trattare i casi di obesità è statp ritirato dal mercato in Europa e Stati Uniti nel 2010, ma negli Stati Uniti sono molti i prodotti di erboristeria ad essere stati ritirati dal commercio perch� contenenti questo principio attivo. Le autorità regolatorie americane e britanniche hanno diffuso alcune comunicazioni affinch� chi abbia effetti collaterali in seguito all'assunzione di un prodotto a base di erbe contatti gli operatori sanitari. In Italia, il ministero della Salute e l'Aifa hanno disposto il ritiro dei farmaci a base di sibutramina ma è ancora possibile acquistarli online senza difficoltà. Basta girare tra i forum, soprattutto femminili, in cui si cercano compresse anti-obesità e si raggiungono siti, in italiano, dove è possibile acquistare prodotti contenenti sibutramina.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO