Sanità

gen182012

Cerm: distribuzione in concorrenza favorisce farmaci economici

Gli strumenti deputati a sostenere la diffusione degli off patent, che sono il prezzo di riferimento per la fascia A e le liste di trasparenza per la C, avrebbero bisogno, per funzionare bene, di una distribuzione al dettaglio concorrenziale, che si faccia trovare sempre dotata del farmaco a prezzo più basso. L’affermazione è contenuta in un documento a firma di Nicola Salerno, direttore area Finanza pubblica e regolazione del Cerm, pubblicato sul sito del Movimento nazionale liberi farmacisti. «I ricavi in percentuale del prezzo al consumo» si legge sul documento «fissati per legge in fascia A e traslati in fascia C, grazie al basso livello concorrenziale e al coordinamento delle pratiche di vendita, rendono conveniente per le farmacie la canalizzazione al paziente-cliente dei prodotti più costosi, sia in termini di standard unit che in termini di packaging. Questo bottleneck effect» è la conclusione «smorza in partenza l’ingresso di nuovi produttori e la competizione sul prezzo».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO