Osservatorio

ott272020

Cerotto transdermico per il trattamento del dolore localizzato

 
Cerotto transdermico per il trattamento del dolore localizzato
Il ketoprofene è una molecola che appartiene alla famiglia dei farmaci antiinfiammatori non-steroidei, i FANS, e nella formulazione cerotto è indicato per il trattamento sintomatico del dolore e dell'infiammazione associati a condizioni muscoloscheletriche acute, come: traumi, distorsioni, contusioni, dolore muscolare, dolore articolare, dolore lombare, indolenzimento.

Il ketoprofene esercita un'azione antiinfiammatoria, analgesica e antipiretica, grazie al suo peculiare meccanismo d'azione.
Il meccanismo d'azione che lo caratterizza comporta l'inibizione di enzimi chiave dell'infiammazione come la cicloossigenasi e la lipoossigenasi.
Mediante la sua azione sulla cicloossigenasi il ketoprofene inibisce la sintesi delle prostaglandine. Grazie, invece, all'inibizione della lipoossigenasi il ketoprofene sembra attenuare l'infiammazione cellulo-mediata. Tale attenuazione porta ad un rallentamento della degenerazione tissutale nelle articolazioni interessate da fenomeni infiammatori.

Il ketoprofene è anche in grado di stabilizzare le membrane lisosomiali contro il danno osmotico e quindi di prevenire il rilascio di enzimi lisosomiali che regolano la degenerazione tissutale tipica delle reazioni infiammatorie.
Il ketoprofene è anche un potente inibitore della bradichinina, un importante mediatore del dolore e dell'infiammazione.


Ketoprofene in formulazione transdermica

Il ketoprofene con somministrazione topica è in grado di esplicare in modo efficace i suoi effetti farmacodinamici nel tessuto trattato pur con bassissime concentrazioni plasmatiche di farmaco. I livelli terapeutici raggiunti nel tessuto target permettono, infatti, di fornire sollievo dal dolore e dall'infiammazione.
Abiogen propone una formulazione di ketoprofene che presenta i vantaggi del cerotto transdermico.
Il principale vantaggio dell'applicazione transdermica è la biodisponibilità sistemica significativamente più bassa rispetto alla somministrazione orale.
Inoltre, minimizza, anche se non esclude completamente, la comparsa di effetti collaterali sistemici e le interazioni con altri medicamenti.


Come si usa

· Prima di applicare il cerotto occorre detergere e asciugare la pelle.

· Rimuovere la pellicola protettiva e applicare la parte adesiva direttamente sulla cute.

· Se il cerotto deve essere applicato su articolazioni ad elevata mobilità, quali il gomito o il ginocchio, può essere utile applicare un bendaggio ad articolazione flessa, al fine di mantenere il cerotto in sede.

· Il cerotto non deve essere utilizzato su ferite aperte o sulla cute in presenza di alterazioni patologiche quali eczema, acne, dermatite, infiammazione o infezione di qualsiasi natura o su membrane mucose degli orifizi del corpo

Fonte:
Riassunto delle caratteristiche del prodotto Keplat

Per le informazioni complete leggi il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto: cliccare qui


Abiogen Pharma S.p.A. - MP 106.20 -Dep. AIFA 2/10/2020 -



7 CEROTTI € 21,00 - Classe C - RR


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO