farmaci

set72016

Citalopram e cocaina, segnalata possibile interazione

Citalopram e cocaina, segnalata possibile interazione
L'interazione tra un medicinale e una sostanza illegale oggetto di abuso è un'eventualità che andrebbe considerata quando si prescrive un farmaco. Il suggerimento proviene dalla Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (Mhra) britannica su segnalazione da parte dell'ufficio del coroner di un caso sospetto di interazione tra citalopram e cocaina in un paziente deceduto per emorragia subaracnoidea. Citalopram è un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina utilizzato per il trattamento di episodi di depressione maggiore e dei disturbi da panico, la cocaina è una sostanza psicoattiva che produce effetti euforici ed energizzanti la cui assunzione determina, a livello fisico, aumento del ritmo respiratorio, tachicardia, ipertensione, midriasi, diminuzione dell'appetito. In base alla valutazione dell'UK Commission on Human Medicine's Pharmacovigilance Expert Advisory Group che ha analizzato l'accaduto, sussistono diversi meccanismi plausibili all'origine di una possibile interazione tra citalopram e cocaina tali da provocare un'emorragia cerebrale.

In particolare il rialzo pressorio provocato dallo stupefacente in associazione all'antidepressivo con aumento del rischio di sanguinamento. Nella stesura dell'anamnesi si consiglia agli operatori sanitari di valutare, oltre all'uso recente di altri farmaci anche non soggetti a prescrizione o acquistati on line, di sostanze oggetto di abuso come cocaina, anfetamine, eroina eccetera. Nello specifico, prima di prescrivere gli inibitori della ricaptazione della serotonina è fondamentale informarsi circa l'uso di cocaina e l'impiego di altri farmaci serotoninergici.

Perché interessa il farmacista: la pericolosità dell'interazione tra farmaci e sostanze illegali è un elemento da valutare per la salvaguardia della salute dei pazienti


Marvi Tonus
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO