Sanità

nov112016

Concorso farmacie, l'Umbria fanalino di coda sull'apertura di nuove sedi

Concorso farmacie, l’Umbria fanalino di coda sull’apertura di nuove sedi
L'Umbria arranca a mettersi al passo con le altre Regioni rispetto alla legge dello Stato n. 27 del 24 marzo 2012, che prevedeva l'apertura di nuove sedi farmaceutiche (39 in Umbria) al fine di aumentare la concorrenza e quindi migliorare la trasparenza e l'efficienza dei servizi, stimolare l'economia locale grazie all'indotto, ma anche ridurre i prezzi per gli utenti finali, già danneggiati dai tagli pubblici. Il concorso doveva prevedere che entro 12 mesi dall'entrata in vigore della legge, le Regioni avrebbero dovuto completare le procedure e assegnare le sedi farmaceutiche vacanti. Ma tutto ciò non è avvenuto e, così, mentre in altre regioni si è già arrivati al completamento del concorso, dopo oltre 4 anni, la Regione Umbria non ha ancora pubblicato la graduatoria definitiva. Ma il presidente di Federfarma Umbria, Augusto Luciani, rassicura «è stata stilata una prima graduatoria provvisoria in attesa che si costituisse la nuova Commissione, che peraltro si è costituita, che potesse esaminare quelli che erano stati i riscontri sul 10% degli aventi diritto della graduatoria, per vedere se le autocertificazioni corrispondevano a quelli che erano i titoli registrati. Credo che sia in corso di pubblicazione la graduatoria definitiva».

L'annuncio di Luciani, arriva in merito all'interrogazione presentata in Consiglio Regionale da parte di Maria Grazia Carbonari, consigliere regionale del Movimento 5 stelle, in cui si chiede alla Giunta di intervenire per la risoluzione della problematica. Ma la recente interrogazione non è la prima della lista, segue infatti a quella presentata a febbraio e si affianca ad una diffida dello scorso giugno. Va poi aggiunto che le lungaggini delle procedure per il concorso potrebbe anche determinare eventuali responsabilità penali e responsabilità risarcitorie per danno da ritardo.


Rossella Gemma
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO