Sanità

dic102014

Concorso, Liguria: per interpello si attende esito ricorso

Concorso, Liguria: per interpello si attende esito ricorso

C'è attesa in Liguria sul concorso straordinario: dopo la pubblicazione della graduatoria a fine luglio, per passare alla fase di interpello occorre attendere se il ricorso verrà accolto o meno e la notizia potrebbe arrivare entro la fine dell'anno. Questo il quadro delineato da Giovanni Zorgno, delegato regionale Fofi e presidente dell'Ordine di Savona: «Al momento gli uffici della Regione hanno fatto sapere che c'è pendente un ricorso con sospensiva del quale non si sa ancora se è stato accolto o meno. Credo che per la tempistica la stima potrebbe essere indicativamente per la fine dell'anno». La Liguria aveva pubblicato la graduatoria il 30 luglio (approvata dalla Giunta il 25) per l'assegnazione di 85 sedi per 908 domande ammesse. Ma intanto non mancano le preoccupazioni: «La situazione di difficoltà tra le farmacie più volte denunciata non accenna a migliorare e certamente l'apertura di nuovi presidi preoccupa sia per quelle farmacie già esistenti che vedranno per forza di cosa un ridimensionamento dell'attività sia per quelle nuove che dovranno conquistare piano piano utenza. Il periodo non è certamente dei migliori e la crisi pesa anche sulle tasche dei cittadini».

Francesca Giani



discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO