Sanità

lug32013

Condotta professionale: Fofi richiama al rispetto delle norme

Farmacista cassetto

Consegnare medicinali senza ricetta medica, limitare o impedire la libera di scelta della farmacia da parte dei cittadini, avere rapporti con i prescrittori condizionati da interessi economici. Questi i comportamenti su cui Fofi, tramite una circolare, invita i presidenti di Ordine a vigilare con rigore. La Federazione intende così richiamare nuovamente l’attenzione a uno «scrupoloso rispetto da parte di tutti gli iscritti delle norme che regolano l’esercizio della professione e delle disposizioni deontologiche» in quanto «condotte non conformi alle norme recano grave pregiudizio all’immagine della professione». In particolare, rammenta che la consegna di farmaci senza ricetta medica è possibile «solo in caso di estrema necessità e urgenza, qualora si verifichi una delle condizioni previste dal D.M. 31.03.2008 (patologia cronica, necessità di non interrompere il trattamento terapeutico e prosecuzione di terapia a seguito di dimissioni ospedaliere), con le modalità da esso stabilite e comunque mai in regime Ssn». In assenza di tali circostanze la «normativa italiana prevede specifiche sanzioni» e, inoltre, lo stesso Codice deontologico del farmacista, nell’art. 24, «vieta espressamente tali comportamenti». La circolare ricorda anche che «ai sensi dell’art. 11 del Codice deontologico, al farmacista è vietato porre in essere iniziative o comportamenti che limitino o impediscano il diritto di libera scelta della farmacia da parte dei cittadini». Inoltre, per quanto riguarda i rapporti con i medici che prescrivono farmaci, sottolinea che per l’art.11 del Codice, «non devono essere motivati e condizionati da interessi e vantaggi economici». Infine, un riferimento anche alla consegna a domicilio dei medicinali, che deve realizzata nel rispetto di «quanto sancito dall’articolo 28 del Codice deontologico».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi