Sanità

nov122019

Congresso nazionale Sif: a Firenze per parlare di farmacoresistenza, Big data e nuove terapie

Congresso nazionale Sif: a Firenze per parlare di farmacoresistenza, Big data e nuove terapie

Congresso nazionale Società Italiana di Farmacologia (Sif): Farmaco-resistenza, oppioidi, nuove terapie. A Firenze dal 20 al 23 novembre

Farmaco-resistenza, Big data sanitari, overdose da oppioidi, farmaci per patologie neurodegenerative, nuove terapie per i tumori. Sono questi i temi su cui verterà il 39° congresso nazionale della Società Italiana di Farmacologia che si terrà a Firenze dal 20 al 23 novembre.
«Il mondo del farmaco sta vivendo un periodo esaltante, una sorta di nuovo Rinascimento - spiega il presidente della Società Italiana di Farmacologia (Sif) Alessandro Mugelli -. Parafrasando Dickens, potremmo dire che per il mondo del farmaco questi sono i tempi migliori e che questi sono i tempi peggiori».

I punti centrali su cui si concentrerà il congresso riguarderanno le nuove terapie contro il cancro, la farmaco-resistenza, i cannabinoidi, i legami tra stress e depressione e la ricerca: "Ci sono migliaia di nuovi potenziali farmaci in sviluppo preclinico e clinico - si legge nel comunicato della Sif -, ma come valutare il valore dell'innovazione nel campo delle nuove molecole che dal laboratorio devono arrivare in farmacia e negli ospedali?".
Ma anche la situazione del Sistema sanitario nazionale che "si trova attualmente in grande crisi: come per ogni voce di spesa dello Stato, anche nel campo della sanità, infatti, la coperta è corta, mentre la popolazione italiana è sempre più anziana e quindi aumentano il carico per medici e ospedali, sia in termini di lavoro che di costi. Quanto durerà ancora il privilegio di una assistenza gratuita?".

Un focus importante sarà dedicato al tema dei big data sanitari e il futuro della prevenzione: "Viviamo con cellulari conta passi, orologi conta calorie e cardiofrequenzimetri. Funzionano? Immaginate una casa con la doccia a sensori che ogni giorno vi mappa i nei per avvisarvi se qualcosa è cambiato. Oppure un microchip circolante nel sangue che vi avverte che state per avere una emorragia o un attacco cardiaco, mentre invia dati all'ospedale più vicino. Quali problemi con la privacy?".
Si parlerà anche dell'epidemia di oppiacei negli Stati Uniti, gli esperti, in un nuovo documento SIF redatto per l'occasione, faranno il punto della situazione e cercheranno di rispondere alla domanda: "l'epidemia si allargherà oltreoceano?".
Tra i temi che verranno trattati, infine, anche quello della povertà farmaceutica in Italia: definire "l'identikit del cittadino che non può permettersi di curarsi", e analizzare le cause che portano a questa situazione.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi