Sanità

nov292016

Congresso Sifo, al via da giovedì a Milano quattro giorni di lavori

Congresso Sifo, al via da giovedì a Milano quattro giorni di lavori
Malattie rare, terapie pediatriche, nuovi farmaci per l'epatite, innovazione tecnologica, sostenibilità e sperimentazione clinica. Questi sono solo alcuni dei temi che la Società Italiana di farmacia ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle aziende sanitarie affronterà nel corso del XXXVII Congresso nazionale che apre le porte l'1 dicembre al centro congressi di Milano Mi.Co., per una quattro giorni di lavori. L'appuntamento con l'inaugurazione è per giovedì alle 16 a Milano Congressi (Ala Sud, viale Eginardo).

Il congresso si svilupperà su cinque sessioni plenarie, una lectio magistralis dal titolo "Il servizio sanitario nazionale, la cosa più preziosa che abbiamo. Riusciremo a difenderlo?", 18 sessioni parallele, un workshop precongressuale e un laboratorio interattivo pratico suddiviso in cinque aree, che è una novità assoluta di quest'anno e offrirà agli iscritti un'attività formativa applicativa, in cui potersi confrontare e poter apprendere, grazie a personale qualificato, informazioni sulle norme e tecniche di allestimento avanzate dei preparati farmaceutici. Una nota spiega che il congresso vedrà riunirsi più di un migliaio di professionisti che lavorano nel campo sanitario: oltre ad un "esercito" di farmacisti degli ospedali pubblici e privati e delle strutture territoriali del Servizio sanitario nazionale, a Milano arriveranno anche autorità, rappresentanti del mondo dell'industria farmaceutica, professori, studenti e ospiti esterni, a partire dagli stessi cittadini nonché pazienti. Per un totale di quasi 1.400 partecipanti. Proprio l'attenzione alle associazioni dei pazienti che si battono per un percorso di cura migliore è una delle novità che contraddistingue questo congresso. L'invito della Sifo a persone, istituzioni, professionisti, tecnologia è "Facciamo quadrato", uno slogan scelto come titolo dell'evento per richiamare l'obiettivo di difendere il Servizio sanitario nazionale e la salute di tutti, intesa come stato di benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia.

«In un contesto economico e politico incerto, caratterizzato dai grandi cambiamenti in atto, i farmacisti del Ssn saranno sempre più chiamati a salvaguardare la sostenibilità del sistema e l'accesso ai farmaci e ai dispositivi medici innovativi, di comprovata efficacia e sicurezza», afferma Marcello Pani, Presidente Sifo. «Sarà importante tenere ben presente questi aspetti per declinarli correttamente nelle molteplici attività che la nostra professione è chiamata ogni giorno a svolgere in ambito ospedaliero e territoriale, per garantire l'assistenza farmaceutica ai pazienti ed ai cittadini» Il congresso diventa "social". Al sito web dedicato e ai profili Twitter e Facebook della società si affianca anche una app dedicata al congresso di Milano (MySifo) con cui si potranno consultare programma, abstract scientifici, mappa del centro congressuale e news e, a partire da giovedì saranno consultabili anche i circa 500 poster. Ci sarà spazio anche per l'attualità: si parlerà di terrorismo e calamità naturali, anche a seguito del terremoto del 24 agosto in Centro Italia che ha visto i farmacisti di Sifo mobilitarsi per garantire piena assistenza farmaceutica. Si parlerà anche di emergenza migranti e di scenari di guerra, con la presenza al congresso di alcuni farmacisti dell'Esercito e della Marina militare, protagonisti di operazioni di soccorso e missioni all'estero, nei paesi in conflitto. Altro tema quanto mai attuale a cui Sifo darà spazio a Milano sono le malattie psichiatriche e in primis la depressione. Un 'male' dovuto a molte cause concomitanti che colpisce sempre più persone nel mondo e si avvia a diventare, nei prossimi decenni, la patologia cronica più diffusa. (SZ)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO