farmaci

mar122014

Consumatori di integratori, un target che cerca il benessere

terapia

Le persone che assumono multivitaminici, o altri integratori alimentari, hanno la tendenza complessiva a condurre una vita più sana, e quindi sono più attenti ai consigli per migliorare lo stile di vita. È questa la nuova lettura, emersa da una revisione della letteratura scientifica, che ridimensiona il ruolo degli integratori sulla salute. La ricerca, infatti, non ha dato risposte univoche e, anzi, le dimostrazioni circa l’utilità degli integratori sono spesso controverse, quando non negative. Questo sarebbe un ostacolo se si intendesse l’uso dei supplementi al pari di quello di un farmaco. Ma il farmacista sa che il supplemento non deve sostituire uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta, e anche chi lo acquista ne è convinto: «gli utilizzatori di supplementi dietetici» specifica Annette Dickinson, primo autore della review, consulente del Council for responsible nutrition e associato di Food science and nutrition all’university of Minnesota «sono alla ricerca della salute in un senso più ampio del termine, e l’uso di integratori è per loro parte di una serie di molte altre cose che fanno per migliorare la loro salute». L’utilizzatore tipo, più donne che uomini, non giovanissimo, inizia quasi sempre con un multivitaminico poi, essendo piuttosto istruito tende a informarsi sui vari integratori per aggiungere al suo regime prodotti specifici, che ritiene adatti la suo caso, come calcio, acidi grassi omega-3, antiossidanti, fibre, vitamina D. Questa tipologia di utente è naturalmente incline a non fumare e non eccedere con gli alcolici né con il peso corporeo, oppure propenso a intraprendere le azioni necessarie per correggere il suo stile di vita. Con questa clientela quindi il consiglio del farmacista, sia sugli stili di vita che sulle medicine complementari e le misure di prevenzione, potrà essere ben speso. (E.L.)


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO