Sanità

ott302007

Il collegato rallenta la concorrenza

L'Antitrust boccia il decreto fiscale collegato alla legge Finanziaria, appena licenziato dal Senato, nella parte che riguarda la gestione della spesa farmaceutica, e in particolare i nuovi meccanismi di ripiano attraverso la definizione di budget annuali, individuali, per le aziende. L'articolo 5 del decreto fiscale, secondo l'Autorità Garante della concorrenza e del mercato, "rischia di rallentare la dinamica concorrenziale tra produttori di farmaci innovativi e non incoraggia lo sviluppo delle imprese produttrici di generici". Con una segnalazione inviata al Governo e ai presidenti di Camera e Senato, l'Antitrust chiede, dunque, che nel testo, in sede di conversione, vengano introdotte misure pro-concorrenziali. Per l'Autorità, la regolazione nelle diverse fasi della filiera farmaceutica deve "incentivare le imprese a svolgere adeguatamente la propria attività di Ricerca e Sviluppo, incentivare l'ingresso di farmaci da importazione parallela a minor costo e promuovere al contempo la concorrenza tra farmaci privi di copertura brevettuale per incoraggiare l'ingresso di imprese produttrici di generici". L'Antitrust, nella sua segnalazione, analizza molti dei meccanismi contenuti nell'articolo 5 del collegato fiscale alla Finanziaria 2008, che ha "modificato i meccanismi di rimborsabilità dei farmaci da parte del Ssn". Primo fra tutti, appunto, l'assegnazione del budget: "a ciascuna azienda lo Stato riconosce un rimborso misurato su un budget individuale annuale calcolato sulla base dei volumi e dei prezzi dei suoi farmaci, equivalenti e brevettati, negli ultimi 12 mesi ". Secondo l'Autorità, l'articolo 5, introducendo questo sistema, "propone, per i prossimi anni, una struttura di mercato che conserva, in larga misura le attuali posizioni relative tra le imprese. Ciò rischia di determinare, se non un vero e proprio “ingessamento”, almeno un rallentamento della dinamica di mercato tra concorrenti".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi