Sanità

mar302007

Farmindustria torna all’ECM

Primo sì di Farmindustria alla revoca del blocco delle sponsorizzazioni delle aziende farmaceutiche a congressi e convegni per la formazione continua di medici e operatori sanitari. Lo ha deciso la Giunta di Farmindustria che ieri ha stabilito, inoltre, "nuove regole di autoregolamentazione" ancora "più restrittive delle precedenti". Le nuove norme, spiega infatti Farmindustria in una nota, limiteranno la sponsorizzazione degli eventi "a quelli con i più elevati standard di qualità". Lo sbocco deciso da Farmindustria "sarà reso efficace nelle prossime settimane, dopo le necessarie verifiche con le associazioni dei medici e le Istituzioni".

Le imprese - prosegue Farmindustria in una nota � “intendono così continuare a offrire un contributo fondamentale, anche di conoscenza, nelle terapie che migliorano l'aspettativa e la qualità della vita dei cittadini e che sono frutto dei loro investimenti e del loro impegno".  Quanto alle nuove regole che introdurranno nuovi paletti alle sponsorizzazioni, "il rigore scientifico - assicura Farmindustria - sarà garantito dalla forte riduzione del numero degli eventi e dalla necessaria preventiva autorizzazione. Così come attenzione particolare alla formazione sarà assicurata ai giovani medici, cui sarà riservata una quota delle presenze agli eventi. Per garantire l'efficacia delle regole approvate, Farmindustria attiverà in proprio e si adopererà perch� vengano resi operanti ed efficaci rigidi controlli sulla loro applicazione". Questa, dunque, "la risposta, concreta e responsabile che le imprese del farmaco danno all'esigenza di aggiornamento e formazione degli operatori sanitari".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi