Sanità

mag282021

Innovazione digitale in sanità, menzione speciale al progetto SM² per la sclerosi multipla

Innovazione digitale in sanità, menzione speciale al progetto SM² per la sclerosi multipla

Grazie al progetto "SM²- Sistema di Management per la sclerosi multipla" l'Asp di Siracusa ha ottenuto una menzione speciale nel premio Innovazione digitale in sanità

Grazie al progetto "SM²- Sistema di Management per la sclerosi multipla" il Centro sclerosi multipla dell'Asp di Siracusa ha ottenuto una menzione speciale nell'edizione 2021 del premio Innovazione Digitale in Sanità della School of Management del Politecnico di Milano. Il riconoscimento viene rilasciato dall'Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità che punta a creare occasioni di conoscenza e condivisione dei migliori progetti della sanità digitale in Italia e che, dopo le valutazioni di una giuria qualificata, ha consegnato il premio alle realtà che si sono maggiormente distinte in questo ambito selezionate tra 11 finalisti.
Tra questi, una menzione speciale è andata al progetto SM² di digital transformation nella gestione del paziente con sclerosi multipla attivato al Muscatello di Augusta Il, che si sviluppa su una piattaforma digitale realizzata da Edra, a supporto del patient journey dei pazienti, e consente la comunicazione medico-paziente e il miglioramento dei flussi gestionali relativi a visite, esami, documenti e terapie. Il riconoscimento è avvenuto in occasione del convegno online "Sanità digitale oltre l'emergenza: più connessi per ripartire", dove sono stati premiati "virtualmente" le diverse categorie.

Ecco tutti i vincitori: Aress Puglia nella categoria "Servizi per l'integrazione ospedale-territorio", Asst Grande ospedale metropolitano di Niguarda nei "Servizi per la presa in carico di patologie specifiche", Fondazione Poliambulanza di Brescia nei "Servizi a supporto dei processi clinici e assistenziali" e Provincia Autonoma di Trento nell'ambito "Servizi a supporto delle cure primarie". Menzione speciale invece per l'Ausl Toscana Nord Ovest, il Centro sclerosi multipla dell'Asp 8 di Siracusa, la Fondazione Operation Smile, l'Asst dei Sette Laghi e Regione Sardegna, mentre la Fondazione Poliambulanza di Brescia si aggiudica il premio del pubblico e l'Asl Cuneo 2 il premio assegnato dalla Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso). "I progetti vincitori rappresentano esempi di tecnologie digitali utilizzate come leva di innovazione e cambiamento - afferma Cristina Masella, responsabile scientifico dell'Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità -. L'obiettivo del premio è dare visibilità alle realtà più innovative, per sostenere la cultura dell'innovazione digitale in Sanità e generare un meccanismo virtuoso di condivisione delle esperienze di eccellenza".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi