Sanità

set292021

Covid, vaccinazione in gravidanza trasmette protezione a neonati. Lo studio

Covid, vaccinazione in gravidanza trasmette protezione a neonati. Lo studio

Le donne che ricevono il vaccino mRNA COVID-19 durante la gravidanza trasmettono alti livelli di anticorpi ai loro bambini

Le donne in gravidanza che ricevono il vaccino mRNA COVID-19 trasmettono alti livelli di anticorpi ai loro bambini, secondo un nuovo studio, pubblicato sull'American Journal of Obstetrics & Gynecology—Maternal-Fetal Medicine. L'efficacia dei vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna mRNA Covid-19, affermano i ricercatori, risiede nella loro capacità di innescare la produzione degli anticorpi giusti in grado di proteggere gli individui dalle infezioni. A questo punto, il team di ricercatori si è chiesto se questa protezione potesse passare dalle madri ai loro bambini. Il nuovo studio prospettico condotto su 36 donne in gravidanza, che hanno ricevuto il vaccino mRNA Covid-19, ha mostrato che il 100% dei bambini aveva anticorpi protettivi alla nascita. Tra i 36 campioni raccolti, tutti avevano livelli elevati di anticorpi anti spike e sono risultati negativi ai test per gli anticorpi contro la proteina nucleocapside (anti-N IgG), che è presente solo dopo l'infezione naturale.

Bambini nascono con gli anticorpi e protetti nei primi mesi

"Gli studi continuano a rafforzare l'importanza dei vaccini durante la gravidanza e il loro potere di proteggere due vite contemporaneamente, prevenendo gravi malattie sia nelle madri che nei bambini", afferma Ashley S. Roman, MD, uno dei principali ricercatori dello studio. "Se i bambini potessero nascere con gli anticorpi, sarebbero protetti nei primi mesi della loro vita, quando sono più vulnerabili". Poiché i vaccini COVID-19 hanno ricevuto l'autorizzazione dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti, il CDC ha affermato costantemente che non dovrebbero essere negati alle persone in gravidanza e che desiderano il vaccino. Il dott. Roman e colleghi confermano la forte evidenza che i vaccini mRNA sono sicuri durante la gravidanza. Uno studio recente non ha infatti riscontrato un aumento dei rischi durante la gravidanza, complicazioni alla nascita o rischi identificabili per il feto tra coloro che hanno ricevuto il vaccino. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare quanto siano efficaci gli anticorpi infantili, quanto durerà la protezione e se la vaccinazione nella seconda metà della gravidanza può conferire livelli più elevati di trasferimento di anticorpi rispetto alla vaccinazione all'inizio della gravidanza.

Paolo Levantino


Fonti

· American Journal of Obstetrics & Gynecology—Maternal-Fetal Medicine. doi.org/10.1016/j.ajogmf.2021.100481.
· Am J Obstet Gynecol MFM. 2021 Aug 16;3(6):100464. doi: 10.1016/j.ajogmf.2021.100464
· MMWR Morb Mortal Wkly Rep. 2021;70(24):895-899. Published 2021 Jun 18. doi:10.15585/mmwr.mm7024e2.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi