farmaci

lug252018

Contraccezione permanente, Fda sospende vendita: gravi effetti collaterali

Contraccezione permanente, Fda sospende vendita: gravi effetti collaterali
Dal 31 dicembre di quest'anno il contraccettivo permanente Essure non sarà più commercializzato in Usa. A darne notizia è la Food and Drug Administration (Fda), notificando di aver ricevuto una comunicazione in tal senso dall'azienda produttrice Bayer. L'azienda aveva già interrotto le vendite del dispositivo nei Paesi Europei. La decisione per gli Usa «segue una serie di azioni precedenti che la Fda aveva intrapreso in seguito ai report di eventi avversi associati con l'uso» di questo contraccettivo, commenta in una nota il commissario della Fda Scott Gottlieb. Quanto «alle donne che hanno ricevuto un impianto, la sicurezza postmarket di Essure continuerà ad essere una priorità per la Fda», aggiunge Gottlieb. Si stima che il dispositivo sia stato impiantato in 750 mila pazienti nel mondo fin dalla sua approvazione, ricorda l'esperto. E, fin dalle prime segnalazioni di effetti collaterali gravi, la stessa Fda rivendica di aver adottato una serie di misure per «comprendere meglio rischi e benefici e per far luce sulle preoccupazioni di sicurezza delle pazienti». «Voglio sottolineare che, benché Essure non venga più venduto, la Fda resterà vigile nel proteggere le pazienti che hanno già ricevuto un impianto. Continueremo a monitorare eventi avversi e a riportarli nel nostro database, e comunicheremo ogni nuova scoperta o preoccupazione» relativa alla sicurezza, conclude.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO