Sanità

mar12017

Contratto collaboratori, Racca risponde a Fofi: consapevoli difficoltà ma c'è troppa incertezza normativa

Contratto collaboratori, Racca risponde a Fofi: consapevoli difficoltà ma c’è troppa incertezza normativa
«Federfarma tiene nella massima considerazione il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro perché i dipendenti di farmacia costituiscono un patrimonio prezioso» delle aziende che il sindacato titolari rappresenta». Il presidente di Federfarma Annarosa Racca affida a Filodiretto, l'House organ del sindacato, la risposta alla lettera con cui ieri il presidente Fofi Andrea Mandelli sollecitava il rinnovo del Ccnl di categoria, visto il crescente disagio dei farmacisti non titolari. Racca si dice rammaricata «del protrarsi di questa carenza contrattuale», le cui cause però non dipendono in alcun modo da negligenze della Federazione o da difficoltà nell'approntare la piattaforma negoziale d'avvio. Il problema, ribadisce la presidente di Federfarma, è «l'incertezza normativa che grava sul nostro settore» e la richiesta dei suoi associati di procedere al rinnovo «con estrema cautela», vista l'indeterminatezza dello scenario di breve periodo.

Racca fa riferimento in particolare al Ddl concorrenza, che ricollocherà le farmacie in un contesto d'impresa totalmente nuovo, e alla nuova Convenzione con il Ssn, senza la quale non ci sono certezze sulla sostenibilità economica della distribuzione del farmaco e dell'offerta di nuovi servizi. Da escludere anche il tavolo di lavoro proposto da Mandelli per «individuare le tematiche di maggior rilievo per la professione». Secondo Federfarma l'esito di un ulteriore tavolo sarebbe quello di «ingarbugliare la matassa» vista l'esistenza di due tavoli potenziali: quello negoziale con i sindacati confederali e quello eventuale di mediazione con il ministero del Lavoro e delle politiche sociali.


Marco Malagutti
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO