Sanità

mar32020

Coronavirus, Francia: alle farmacie stock di mascherine per il personale sanitario

Coronavirus, Francia: alle farmacie stock di mascherine per il personale sanitario

Ogni farmacia francese riceverà questa settimana uno stock di 500 mascherine chirurgiche "di Stato"

Ogni farmacia francese riceverà questa settimana uno stock di 500 mascherine chirurgiche "di Stato", suddivise in dieci confezioni, da tenere distinte da quelle normalmente in possesso dei singoli esercizi. Lo si legge sul Quotidien du pharmacien, che specifica come l'allerta rivolto alle farmacie territoriali risalga a lunedì sera. Questi dieci milioni complessivi di mascherine sono destinati non al pubblico ma ai professionisti della sanità, che sono invitati a ritirarle presso le loro farmacie di riferimento: medici, infermieri, ostetriche, fisioterapisti, dentisti.
Il messaggio - catalogato, nel gergo burocratico francese, DGS-Urgent - recita che «il personale sanitario alle prese con persone con sintomi di infezione respiratoria può, in mancanza di altri strumenti di protezione individuale, adottare il principio della doppia mascherina, del curante e del paziente». Se l'utilizzo di mascherine per soggetti non malati è del tutto escluso - comunque inutile qualora tali soggetti non siano venuti in contatto con persone malate - l'Unione dei sindacati dei farmacisti territoriali (Uspo) raccomanda in ogni caso che una piccola parte della dotazione ricevuta sia accantonata dalle farmacie nell'evenienza di un contatto con pazienti provenienti da zone a rischio e con sintomi di infezione. Pazienti che, a scanso di equivoci, andranno dotati di una mascherina personale. Possibile che un'ulteriore fornitura di 15/20 milioni di mascherine raggiunga le farmacie transalpine, a seconda delle necessità che si manifesteranno nei prossimi giorni.
Tutto il mondo è paese: il ministro dell'Economia Bruno Le Maire ha attivato la Direzione generale per la repressione delle frodi affinché indaghi sull'inusitato rincaro dei prezzi di mascherine e gel disinfettanti verificatosi dall'inizio dell'emergenza coronavirus. Proseguendo le irregolarità, il governo provvederò a fissare, per decreto, prezzi anche qui "di Stato" per gli articoli in questione.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO