Corte di Cassazione

set152015

Cassazione, il personale non farmacista ha l’obbligo di iscrizione all’Inps

La Corte di Cassazione era stata chiamata a pronunciarsi sul ricorso dell’Inps nei confronti di una lavoratrice non farmacista che, durante una verifica, era stata trovata priva di qualunque copertura previdenziale
transparent

gen102017

Consegna farmaci in assenza prescrizione medica in caso di urgenza, il parere della Cassazione

Il riferimento deve essere il decreto del ministero intitolato alla «consegna da parte del farmacista, in caso di urgenza, di medicinali con obbligo di prescrizione medica in assenza di presentazione della ricetta»
transparent
Trattenute, Cassazione fa chiarezza sui termini di decorrenza della prescrizione

gen272017

Trattenute, Cassazione fa chiarezza sui termini di decorrenza della prescrizione

Sulla diatriba che riguarda i termini di decorrenza della prescrizione della richiesta, a seguito di controlli sulle ricette, da parte delle Asl di restituzione di pagamenti già erogati, è stata fatta chiarezza - pur con alcuni nodi irrisolti...
transparent

feb62017

Titolari di farmacie con lo stesso cognome, Cassazione: l’insegna va modificata

La Corte di Cassazione ha osservato che all'insegna si applica la regola secondo cui quando la ditta è uguale o simile a quella usata da altro imprenditore e può creare confusione per l'oggetto dell'impresa e per il luogo in cui questa è esercitata, deve essere integrata o modificata con indicazioni
transparent
Farmaci scaduti, rischi legali ribaditi da Cassazione

mar312017

Farmaci scaduti, rischi legali ribaditi da Cassazione

Avere "in casa" farmaci scaduti è reato penale, sia in caso di detenzione per commercio, sia per somministrazione. Questo quanto stabilito dalla Corte di Cassazione (Cass.pen 1°, 15 febbraio 2017, n.7311) che ha confermato la condanna in appello...
transparent

mag162017

Retribuzione dirigente farmacista, Cassazione: no a retribuzione di mansioni vicariate

Dirigente ufficio farmaceutico territoriale: no alla retribuzione delle mansioni superiori di sostituto al vertice della struttura complessa vacante
transparent
Esercizio abusivo della professione di farmacista

giu272017

Esercizio abusivo della professione di farmacista

L'art 348 del codice penale stabilisce che chiunque abusivamente eserciti una professione, è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa da euro 103 a euro 516
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Dobrilla - Cinquemila anni di effetto placebo
vai al download >>

SUL BANCO