farmaci

feb42015

Corticosteroidi nel Crohn e rischio di trombosi venosa profonda

Corticosteroidi nel Crohn e rischio di trombosi venosa profonda

La gestione dei pazienti affetti da morbo di Crohn e colite ulcerosa, malattie infiammatorie croniche intestinali (Mici o Inflammatory bowel diseases, Ibd), si basa sull'impiego di farmaci biologici e corticosteroidi. Un gruppo di ricercatori punta ora il dito contro questi antinfiammatori il cui utilizzo comporterebbe un incremento del rischio di trombosi venosa profonda (Tvp), grave evento avverso, caratterizzato dalla formazione di coaguli negli arti inferiori e nei polmoni con pericolo di embolia. Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Clinical gastroenterology and hepatology basato su un'analisi retrospettiva, condotta su 15.000 soggetti adulti, affetti da malattia infiammatoria cronica intestinale, che ha valutato gli effetti dell'assunzione di corticosteroidi, di farmaci biologici o di una combinazione di entrambi nel corso di un anno. Dall'eziologia ancora non del tutto chiara ma dalla diagnosi ben definita dal punto di vista clinico, strumentale e istologico, le malattie croniche infiammatorie dell'intestino si manifestano con diarrea, dolore addominale, sanguinamento rettale, ritardo di crescita; in assenza di una terapia medica definitiva le cure per ora disponibili - corticosteroidi e farmaci biologi - sono indirizzate a ridurre il grado di infiammazione e attenuare i sintomi, prolungando i periodi di remissione. In questo trial retrospettivo i ricercatori hanno osservato la comparsa, in 12 mesi, di 325 eventi avversi di natura trombotica che sono stati messi in relazione con il tipo di terapia prescritta scoprendo che l'assunzione di corticosteroidi in mono-terapia, o in associazione ai farmaci biologici, quintuplicava il rischio annullando, di fatto, i benefici sull'infiammazione intestinale.
Perché interessa il farmacista: i corticosteroidi sono antinfiammatori efficaci il cui profilo di sicurezza va valutato con particolare attenzione nelle malattie infiammatorie croniche dell'intestino.

Marvi Tonus



discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO