Sanità

gen102020

Cosmofarma 2020, appuntamento a Bologna il 17 aprile

Cosmofarma 2020, appuntamento a Bologna il 17 aprile

È stata lanciata la 24 edizione di Cosmofarma exhibition 2020 che si svolgerà a Bologna dal 17 al 19 aprile, all'edizione di quest'anno oltre a Federfarma entrano nella partnership Fofi, Fondazione Francesco Cannavò e Utifar

Con il claim "La formazione al centro" è stata lanciata la 24 edizione di Cosmofarma exhibition 2020 che si svolgerà a Bologna dal 17 al 19 aprile, da Bos (BolognaFiere Cosmoprof - Senaf), durante una conferenza stampa congiunta, tenutasi presso l'Ordine dei Farmacisti delle Province di Milano, Lodi e Monza Brianza. Per l'edizione di quest'anno, oltre a Federfarma, entrano nella partnership Fofi, Fondazione Francesco Cannavò e Utifar.

«Cosmofarma è da sempre un momento di incontro importante per la farmacia italiana e per i colleghi che operano sul territorio, - dice Andrea Mandelli, Presidente Fofi - una manifestazione che suscita interesse in tutto il sistema salute italiano. La partecipazione e il patrocinio, da quest'anno, della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani nascono dalla nostra politica mirata a essere sempre al fianco di tutte le componenti del nostro mondo, per riaffermare i valori della professione, la sua spinta al cambiamento e al confronto con tutti gli attori del comparto»
«Sono pienamente soddisfatto di quest'accordo, che segna un momento decisivo nella storia di Cosmofarma - dice Marco Cossolo, Presidente Federfarma. Tutte le componenti del settore - in rappresentanza di titolari, collaboratori e mondo professionale - hanno deciso di unire le forze per imprimere una svolta alla manifestazione che ormai da anni rappresenta un appuntamento irrinunciabile per la Farmacia italiana».
«La Fondazione Cannavò è convinta partner di Federfarma e Utifar nella realizzazione, con il patrocinio della Fofi, di un'iniziativa che rappresenta un consolidato momento di utile confronto, in particolare oggi che la professione e la farmacia italiana, quale presidio sanitario polifunzionale de territorio, sono chiamati a svolgere ruolo e funzioni strategiche per la tutela della salute e la sostenibilità del sistema sanitario - dice Luigi D'Ambrosio Lettieri, Presidente Fondazione Francesco Cannavò- coerentemente con la mission della Fondazione Cannavò, che è nata per valorizzare sotto tutti gli aspetti la nostra professione, ci impegneremo a dare il nostro contributo soprattutto sui temi tecnici e scientifici, per accrescere il patrimonio di saperi e competenze necessari al farmacista per affrontare le sfide sempre più impegnative della nuova governance sanitaria e delle politiche del welfare».

«La collaborazione tra Utifar, Fofi, Federfarma e Fondazione Cannavò con Cosmofarma, rappresenta un importante valore aggiunto per consolidare il ruolo di rilievo della manifestazione, teatro di idee feconde per il nostro settore - dice Eugenio Leopardi, Presidente Utifar- in un momento di grande evoluzione della farmacia, in cui il farmacista, oltre alla dispensazione di farmaci e consigli, si occuperà anche di offrire servizi, la sinergia tra queste importanti sigle della categoria, certamente fornirà il giusto indirizzo, attraverso un appropriato programma scientifico, che accompagnerà la vision delle più importanti novità del settore».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO