Sanità

mag302017

Cossolo (Federfarma): il gruppo è la nostra forza. Ora subito al lavoro

Cossolo (Federfarma): il gruppo è la nostra forza. Ora subito al lavoro
«In questo momento prevale la preoccupazione per il grande lavoro che c'è da fare sulla soddisfazione, che pure è grande». Sono queste le prime dichiarazioni ufficiali di Marco Cossolo pochi minuti dopo la sua elezione a presidente di Federfarma nazionale. Cossolo ha prevalso dopo un avvincente testa a testa con la presidente in carica Annarosa Racca. Sono stati 123 i voti a suo favore contro i 113 per la presidente uscente, che era in carica dal 2008. Il neopresidente ha già molti punti sull'agenda da affrontare rapidamente. «Ddl Lorenzin, tavolo sulla Dpc, convenzione sulla quale c'è da ripensare atto di indirizzo, riorganizzazione interna del sindacato, maggiore collegialità decisionale del sindacato. Sono le prime cose che mi vengono in mente delle tante che ci sono da fare». Quanto ai tempi Cossolo dà nove mesi per un primo bilancio. Il successo è completato dall'elezione di Silvia Pagliacci come presidente di Sunifar. «Sono molto soddisfatto» dice Cossolo «siamo stati una squadra e io sono un elemento della squadra. Il gruppo è la nostra forza. Un pensiero a tutti i ragazzi che mi hanno sostenutoe uno in particolare a Eugenio leopardi che mi è stato vicino come un fratello maggiore» conclude.

Per consultare il programma di Farmacia Futura cliccare qui
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO