Sanità

mag152020

Covid-19. Farmacisti di Lecce, aziende e cittadini donano attrezzature al nuovo Dipartimento di emergenza

Covid-19. Farmacisti di Lecce, aziende e cittadini donano attrezzature al nuovo Dipartimento di emergenza

I farmacisti della Provincia di Lecce, insieme ad altri professionisti sanitari e ai cittadini, hanno donato attrezzature utili nella cura del Covid-19 al nuovo Dipartimento di emergenza e accettazione

I farmacisti della Provincia di Lecce, insieme ad altri professionisti sanitari e non, ad alcune società e aziende di distribuzione, all'Associazione Volontari Ospedalieri, e a cittadini comuni hanno donato attrezzature utili nella cura del Covid-19 al nuovo Dea, il Dipartimento di emergenza e accettazione del Presidio Ospedaliero Vito Fazzi di Lecce. Lo comunica una nota dell'Ordine dei farmacisti di Lecce, con cui si vuole ricordare la presenza dei farmacisti "in prima linea al fianco di tutti gli operatori sanitari a tutela dei cittadini".

Riconosciuti per il lavoro svolto e la vicinanza ai cittadini

Grazie all'iniziativa "si sono potute acquistare alcune innovative ed utili attrezzature, che saranno consegnate domani alle ore 10,00 presso il nuovo Dea di Lecce, alla presenza del direttore generale dell'Ausl di Lecce dr. Rodolfo Rollo, del presidente dell'Ordine dei Farmacisti di Lecce dr. Domenico Di Tolla, del dott. Giuseppe Pulito, primario rep. rianimazione, del dott. Anacleto Romano, primario reparto infettivi".
L'Ordine esprime "profonda gratitudine a tutti i farmacisti e le persone che hanno aderito, considerato l'alto valore economico, per le attrezzature donate alla nostra struttura ospedaliera salentina che sarà così in grado di fornire una risposta più concreta, efficace e tempestiva nella cura del Covid-19". Nello specifico si tratta di "Most-Care, un monitor in grado di fornire in tempo reale un'informazione completa sullo stato emodinamico del paziente, utilissimo nella fase emergenziale Covid-19 e non, il massaggiatore cardiaco automatico indispensabile in caso di blocco cardiaco, caschi respiratori indispensabili nei reparti infettivi o area di isolamento Covid-19".
"È un'ulteriore estrema vicinanza ai cittadini della Provincia di Lecce - scrive l'Ordine - i Farmacisti tutti, rappresentati dal Presidente dell'Ordine, non si sottraggono a sfide importanti. Da mesi, nel silenzio più assordante, lavorano con spirito di sacrificio, abnegazione, mettendo a repentaglio la propria vita e quella dei propri cari, e non facendo mancare a nessuno una parola di conforto e di disponibilità. Vorremmo essere riconosciuti per la nostra disponibilità, lo spirito di sacrificio e la preparazione, frutto di anni di studi e continuo aggiornamento".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO