Sanità

mar262020

Covid-19. Gullotta (Fnpi), cordoglio per i colleghi deceduti: parafarmacie in prima linea come le farmacie

Covid-19. Gullotta (Fnpi), cordoglio per i colleghi deceduti: parafarmacie in prima linea come le farmacie

Un altro lutto tra i farmacisti per Covid-19, deceduto Paolo D'Ambrogi titolare di una parafarmacia. Fnpi: "siamo tutti farmacisti in prima linea nell'emergenza"

Dopo i colleghi dott. Lorenzo Repetto e dott. Raffaele Corbellini venuti a mancare pochissimi giorni fa, apprendiamo con doloroso rammarico della scomparsa del collega farmacista dott. Paolo D'Ambrogi titolare di una parafarmacia a Nettuno, anch'egli vittima dell'epidemia che ha colpito il nostro Paese. «Le morti di questi colleghi avvicinano noi tutti nel medesimo cordoglio: parafarmacie in prima linea quanto le farmacie». È il massaggio di cordoglio inviato da Davide Gullotta, presidente della Federazione delle parafarmacie: «Ci stingiamo al cordoglio delle famiglie ed esprimiamo le nostre più sentite condoglianze. Siamo tutti farmacisti, professionisti della salute in prima linea in questi giorni di estrema emergenza».

Siamo tutti farmacisti, professionisti della salute in prima linea

«Il nostro pensiero e il nostro virtuale abbraccio vanno a tutti i colleghi farmacisti, indistintamente, sia che esercitino la professione entro le mura di una farmacia che all'interno di una parafarmacia. Vestiamo tutti lo stesso camice candido, appuntiamo al petto lo stesso caduceo, siamo tutti in trincea a tutela della salute dei cittadini, troppo spesso, siamo dotati di risibili protezioni per carenza di presidi quali guanti e mascherine divenuti scarsamente reperibili. Eppure, siamo pronti ogni giorno ad alzare la saracinesca per rifornire i nostri clienti-pazienti non solo di farmaci o detergenti disinfettanti, ma anche per offrire il conforto e le indicazioni ministeriali che solo un professionista della salute è in grado di fornire con coscienza agli utenti. Siamo spesso la prima interfaccia della salute sul territorio che il cittadino sceglie, anche solo per sfogare lo stress accumulato in queste difficili giornate».
«Le morti di questi colleghi avvicinano noi tutti nel medesimo cordoglio: parafarmacie in prima linea quanto le farmacie. Siamo tutti farmacisti e nell'emergenza siamo e saremo, con maggiore forza, accanto alla popolazione».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO