Sanità

mar302018

Cumulo gratuito, siglato accordo Casse-Inps: primi pagamenti dopo metà aprile

tags: Enpaf, Inps
Cumulo gratuito, siglato accordo Casse-Inps: primi pagamenti dopo metà aprile
Chi ha versato spezzoni di contributi in diverse casse di previdenza e ha già maturato il diritto a ritirarsi dal lavoro vedrà finalmente liquidata la sua pensione a partire da inizio aprile e riceverà il pagamento dal 20 di aprile: ha preso infatti il via l'Istituto del Cumulo gratuito, che la Finanziaria 2016 ha reso disponibile anche alle Casse professionali, dopo i rallentamenti legati alla stipula della convenzione tra Inps e casse professionali. Uno sblocco che, per quanto riguarda l'Ente dei farmacisti «interessa per ora 58 farmacisti» spiega Emilio Croce, presidente Enpaf, «le cui posizioni sono liquidabili, mentre le richieste arrivate fino ad ora sono state 80. Ci aspettiamo, ora che la situazione si è sbloccata, che possano arrivare altre richieste. Anche se, in linea generale, i numeri che riguardano la nostra cassa, rispetto ad altri professionisti, come i medici, sono più bassi». A ogni modo «l'Enpaf liquiderà i ratei di pensione in regime di cumulo sulla base del proprio sistema a "prestazione definita", dunque per coefficienti economici nominali adeguati all'inflazione tempo per tempo».

Il via operativo all'istituto del cumulo è stato reso possibile grazie all'intesa che è stata raggiunta tra Inps, il soggetto incaricato di effettuare il pagamento della pensione, e le casse professionali: «La Convenzione è stata firmata anche a seguito del chiarimento del ministero del Lavoro», che non ha dato ragione alla richiesta di Inps di riscuotere dalle Casse 65 euro per ogni pratica, e anche la procedura informatica che dovrebbe rendere gestibili le prestazioni è stata presentata dall'Inps. Secondo quanto si legge da una nota Inps, «gli oneri sostenuti per le procedure amministrativo-contabili necessarie per l'erogazione delle prestazioni saranno divisi in base alla quota di pensione erogata da ciascun ente. In particolare, il testo rimette a una commissione di esperti, designati pariteticamente dalle parti ed integrati con un componente indicato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed uno indicato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, la determinazione dell'importo da ripartire, fermo restando l'immediato rimborso analitico delle commissioni bancarie sostenute. Il nuovo testo di convenzione sottoscritto permette da subito di sbloccare le lavorazioni delle domande già pervenute per procedere ai pagamenti delle pensioni in cumulo, mentre le parti potranno risolvere il problema della spartizione degli oneri amministrativi in un secondo momento, senza che ciò abbia ulteriori ripercussioni sui professionisti coinvolti. Le prime liquidazioni sono previste entro Pasqua e i relativi pagamenti a partire dal 20 aprile».

«Quella di pagare immediatamente le pensioni è una scelta saggia che sostenevamo da tempo» è il commento del presidente dell'Adepp, Alberto Oliveti «Prima si soddisfano le legittime esigenze degli aventi diritto e poi, valutando insieme l'andamento delle pratiche, si determina cosa spetta, e a chi, nel rispetto delle leggi vigenti, relativamente agli oneri di gestione».

In merito alle regole, fa sapere l'Enpaf, «va ricordato che per l'esercizio della facoltà di cumulo è necessario che i periodi assicurativi non siano coincidenti, il richiedente non sia già titolare di un trattamento pensionistico, il cumulo riguardi tutti e per intero i periodi presenti presso ciascun Ente». La domanda «va presentata all'Ente previdenziale di ultima iscrizione. In caso di contestualità di iscrizione l'interessato è libero di scegliere a quale Ente inoltrare la domanda tra quelli a cui è iscritto. Ciascun Ente provvederà a liquidare la quota di sua competenza in base alle proprie regole». L'Istituto del cumulo «può essere utilizzato per ottenere la liquidazione della pensione di vecchiaia (secondo il meccanismo della fattispecie a formazione progressiva dell'Enpaf), pensione anticipata; pensione di inabilità; pensione indiretta».
Francesca Giani
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO