Sanità

giu142012

Cure: fuga dalle Regioni per i piani di rientro

Nelle regioni con piano di rientro, i cittadini hanno una percezione negativa della sanità regionale e sono molti quelli che pensano di farsi curare altrove mentre alcuni già lo hanno fatto

Nelle regioni con piano di rientro, i cittadini hanno una percezione negativa della sanità regionale e sono molti quelli che pensano di farsi curare altrove mentre alcuni già lo hanno fatto, rivolgendosi a un medico, a una struttura o a un servizio sanitario di un'altra regione o andando all’estero. Lo dice, tra le altre cose, una ricerca del Censis contenuta nel Rapporto 2012 “Il Sistema Sanitario in controluce”, specificando che la scelta di farsi curare altrove ha riguardato il 18% della popolazione rispetto al 10,3% rilevato nelle altre regioni. Un comportamento che riflette le opinioni e le preoccupazioni per il futuro: la quota di residenti (37,6%) che pensa che la sanità regionale peggiorerà nei prossimi cinque anni è più alta rispetto a quella delle altre regioni (29,5%), mentre  i cittadini che non si farebbero curare in nessun caso fuori dalla propria regione sono il 29% rispetto al 46% rilevato nelle altre regioni. Differenze sono state rilevate anche nel ricorso alla sanità privata (39% vs 37%), negli aumenti della spesa di tasca propria per la sanità (61,8% vs 54,9%) e che hanno subito un incremento medio maggiore della spesa privata per famiglia (+20% vs +16%). Del rischio di aumento dell’eterogeneità regionale è preoccupato il 71% degli italiani secondo cui che le manovre accentueranno le differenze di copertura sanitaria tra le diverse regioni e tra i ceti sociali, aumentando le disparità nella tutela della salute. D’altronde per il 77% degli italiani si poteva tagliare altrove visto che la spesa per la sanità (visite mediche, dentista, analisi e accertamenti diagnostici) per il 58% è aumentata del 18% in un anno e l’aumento è dovuto soprattutto ai ticket: per i farmaci (per il 65% dei cittadini), le visite mediche specialistiche (64%), analisi e radiografie (63%).


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO