Galenica

nov232018

Cyproterone, anti-androgeno contro acne e alopecia

Cyproterone, anti-androgeno contro acne e alopecia
Il cyproterone acetato è un derivato progestinico dotato di azione anti-androgena. Il farmaco, se somministrato per via orale, è in grado di sopprimere la secrezione di gonadotropine. Per via orale, viene utilizzato nel trattamento del carcinoma prostatico o come contraccettivo.
Ma le sue proprietà anti-androgene, ne fanno un buon candidato anche per il trattamento di disturbi dermatologici quali possono essere l'acne o l'alopecia.

Nel caso dell'acne, Gruber ed Huber hanno valutato quale fosse la via di somministrazione più efficace tra topica e orale. Il trattamento, infatti, consisteva o in 20mg di cyproterone applicati come lozione, o in capsule contenti 0,035mg di etinil estradiolo e 2mg di cyproterone.
Il trattamento è durato 3 mesi, con una valutazione periodica circa la severità e la quantità di lesioni acneiche, oltre che i livelli sierici di cyproterone. Applicazione locale e trattamento orale hanno condotto alla stessa riduzione di grado di acne. Tuttavia, la lozione è stata la migliore nel ridurre il numero di lesioni. A questo si aggiunga che le concentrazioni di cyproterone sieriche dopo applicazione topica erano 10 volte minori rispetto a quelle risultati dalla somministrazione orale.

Questo, a parità di effetti si traduce in minori effetti collaterali sistemici, che potrebbero altrimenti variare dalla ginecomastia ad inibizione della spermatogenesi, dalla sedazione alla cefalea fino a variazioni improvvise della pressione arteriosa. Per via orale, il cyproterone è stato studiato nel trattamento dell'alopecia androgenetica femminile. In questo caso, è stato confrontato con un trattamento standard a base di minoxidil al 2%.

Nel gruppo trattato con cyproterone si è osservata una riduzione di circa 2.4 capelli per 0.36 cm2, mentre nel caso del minoxidil, vi era un aumento di 6,5 capelli. Il paragone tra il numero di capelli e il Bmi, ha invece dimostrato una correlazione positiva nel caso del cyproterone (e negativa per il minoxidil). Altro aspetto dove si è dimostrato superiore il cyproterone è nella riduzione della seborrea del cuoio capelluto.

Tali risultati permettono agli autori di concludere sottolineando la superiorità del minoxidil. Tranne nei casi dove ci sono segni di iperandgroegenismo o iperseborrea e BMI elevato, dove il cyproterone sembra essere più efficace. Il cyproterone si presenta come polvere cristallina bianca, praticamente insolubile in acqua e moderatamente solubile in alcool. È bene conservare e lavorare il cyproterone al riparo della luce, in quanto la molecola è fotosensibile.

Esempio formulativo
Materiali: bilancia, bacchetta di vetro, becher, cilindro graduato
Cyproterone 1-2 g
Acool 70% qb a 100ml
Pesato il cyproterone, scioglierlo in 70 ml di alcool, quindi portare a volume con acqua.

Luca Guizzon
Farmacista esperto di fitoterapia e Responsabile del laboratorio galenico di Farmacia Campedello

Fonti
Arch Dermatol.1998 Apr;134(4):459-63.
Br J Dermatol.2002 Jun;146(6):992-9.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO