Sanità

nov212011

Da Adf linee guida sulla sicurezza sul lavoro

Presentate a Roma le linee guida sulla sicurezza sul lavoro per la distribuzione intermedia farmaceutica, realizzate dall’Associazione distributori farmaceutici. Una iniziativa, spiega Carmelo Riccobono, presidente Adf, che testimonia la consapevolezza delle aziende distributrici del farmaco della necessità di «operare nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e di salute nei luoghi di lavoro». D’altra parte i dati del 2010 mostrano le dimensioni del fenomeno: «Oltre 800.000 infortuni, di cui 1.000 mortali, pari a 45,4 miliardi di euro di costo per la collettività e al 3.2% di incidenza sul Pil. Ma secondo uno studio effettuato dal Centro europeo di ricerche e da Inail, l’innovazione tecnologica va di pari passo con la riduzione dell’indice di frequenza degli infortuni. Non a caso l’Inail riduce il premio assicurativo alle imprese che adottano un sistema di gestione della sicurezza accreditato Accredia conforme alla norma BS OHSAS 18001. Norma che è indicata espressamente all’articolo 30, comma 5, del Testo Unico su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (del D.Lgs 81/2008) quale modello di organizzazione e gestione per l’adempimento degli obblighi giuridici e a cui sono dedicate le linee guida che abbiamo realizzato».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO