Sanità

set92011

Dal Ministero impegno per abolire i ticket. Tra le ipotesi, la tassa sul fumo

Dal Ministero arriva l’impegno per cercare di abolire i ticket introdotti con la Manovra di luglio, sostituendoli con altre forme di finanziamento. Tra le possibilità sul piatto, le tasse sul tabacco.

fazio_ferruccio2

Dal Ministero arriva l’impegno per cercare di abolire i ticket introdotti con la Manovra di luglio, sostituendoli con altre forme di finanziamento. Tra le possibilità sul piatto, le tasse sul tabacco, che potrebbero portare cifre consistenti da riversare sulla sanità. La proposta, è stata avanzata dal ministro della Salute, Ferruccio Fazio (foto), nel corso di una tavola rotonda sulla sanità, a cui ha partecipato anche Vasco Errani. «È vero che nella manovra di agosto la sanità non è stata toccata, ma è anche vero che è stata pesantemente tagliata nella manovra di luglio e che si pongono problemi di sostenibilità». Tanto che, se non ci saranno altre forme di finanziamento, per coprire il taglio di 7,5 miliardi previsto tra 2013 e 2014, continua Fazio, «dovremo pensare a qualche modalità di compartecipazione per alcune forme di reddito». Da qui l’appello al dialogo tra tutti i soggetti in campo: «Se ci sarà una collaborazione importante tra le forze politiche e tra Governo e Regioni, potremo riuscire ad affrontare la difficilissima sfida dei prossimi anni».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO