farmaci

set222011

Dal Veneto farmaci di produzione ecosostenibili

Nascono in Veneto i farmaci a basso impatto ambientale, grazie a un’azienda che usa processi di sintesi che non coinvolgono sostanze potenzialmente cancerogene, aumentando così la sicurezza dell'ambiente di lavoro, e riducendo al contempo l'impatto ambientale. Il primo farmaco prodotto in questo modo è un antinfiammatorio, il trimetilortobenzoato, e il processo di sintesi è stato messo a punto da un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Scienze molecolari e nanosistemi dell'Università Ca' Foscari di Venezia. Il brevetto è stato depositato da Marcon azienda con sede a Venezia, attiva nel campo degli intermedi chimici per l'industria farmaceutica, su una ricerca originale condotta congiuntamente dai ricercatori di Ca' Foscari Marco Noè, Alvise Perosa e Maurizio Selva. Il metodo, invece di usare una sostanza di partenza classificata come cancerogena, ne impiega una molto più sicura.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO