Sanità

lug102012

Dall’Ema le nuove linee sulle interazioni tra farmaci

L’Agenzia europea del farmaco ha aggiornato le linee guida sulle interazioni tra farmaci, con un’ampia revisione di un precedente documento adottato nel 1997

L’Agenzia europea del farmaco ha aggiornato le linee guida sulle interazioni tra farmaci,  con un’ampia revisione di un precedente documento adottato nel 1997. L’up-grade sarà effettivo dal 1° gennaio 2013. L’aggiornamento include anche informazioni rivolte alle aziende farmaceutiche su come dovranno valutare e studiare le potenziali interazioni tra i nuovi farmaci e quelli che sono  già sul mercato, come pure gli effetti dati dall’assunzione di cibo. Inoltre, viene indicato come sviluppare raccomandazioni terapeutiche basate sulla rilevanza clinica delle interazioni e la possibilità di regolare le dosi o di monitorare i pazienti durante il trattamento. Raccomandazioni generali sono fornite anche per i farmaci a base di erbe. In linea con i progressi nelle indagini sulle interazioni farmacologiche, vengono date indicazioni sulla possibilità di prevedere interazioni clinicamente rilevanti, anche sulla base di un numero limitato di studi metodologicamente corretti.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO