Sanità

ott62015

Ddl concorrenza alla Camera secondo copione: no fascia C, sì ai capitali

Ddl concorrenza alla Camera secondo copione: no fascia C, sì ai capitali
No alla liberalizzazione dei farmaci di fascia C e all'apertura alla possibilità di venderli fuori dalla farmacia, sì all'ingresso dei capitali nella gestione delle farmacie. È questo in sintesi l'esito, largamente preannunciato, della discussione e del voto di ieri alla Camera. I voti parlano chiaro. Sul fronte della liberalizzazione della fascia C il voto della Camera ha sancito il no con 288 voti contrari contro i 146 favorevoli. Anche la remota possibilità che qualche esponente del Partito democratico potesse votare in direzione contraria alle indicazioni del partito, come auspicato nell'intervista a Farmacista33 dal deputato di Scelta Civica Adriana Galgano, è venuta meno. A manifestare il dissenso effettivamente presente all'interno del partito di maggioranza è stato Davide Baruffi sottolineando il suo dissenso ma la scelta di votare «per dovere» in linea col partito. E la linea del Pd è stata rappresentata da Donata Lenzi che ha sottolineato come la vera liberalizzazione possa scaturire dalla direttiva del ministero che apre alla vendita on line dei farmaci sia in farmacia sia in parafarmacia. «Un mercato di 2,4 miliardi di euro» ha sottolineato Lenzi. Non solo la deputata Pd ha anche aggiunto come le parafarmacie vadano superate e come non esistano nel resto del mondo. «Lo snodo vero» ha detto Lenzi «è capire se la vendita del farmaco sia da considerare parte del Ssn o comparabile a qualsiasi altro esercizio commerciale». Pe il Partito democratico il binomio vendita farmaci-Ssn è inscindibile. Molto serrato anche il dibattito sull'ingresso del capitale in farmacia. Anche in questo caso la Camera ha respinto gli emendamenti con 279 voti contrari contro i 168 favorevoli. Da una parte opposizione compatta da parte di Sel, M5S e Forza Italia a ricordare come in questo modo si affidi il sistema farmaceutico nelle mani delle multinazionali, dall'altra la maggioranza a sottolineare la buona riuscita del ddl concorrenza nel raggiungere uno dei suoi obiettivi fondamentali l'apertura del mercato.

Marco Malagutti
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO