Sanità

ago12016

Ddl concorrenza e capitale, Policicchio (Fenagifar): alla categoria serve comunione di intenti

tags: Fenagifar
Ddl concorrenza e capitale, Policicchio (Fenagifar): alla categoria serve comunione di intenti
«In mezzo ai distinguo e alle divergenze sulle strategie da adottare, occorre quella comunione di intenti che è sempre mancata alla categoria». Lo afferma in una nota di apprezzamento per il recente intervento del presidente di Federfarma Servizi, Antonello Mirone su Ddl concorrenza e capitale, il presidente dei giovani farmacisti di Fenagifar, Pia Policicchio. «Apprezziamo molto la visione del presidente di Federfarma Servizi, Antonello Mirone» sottolinea la nota. «Anche come giovani siamo convinti, non da oggi, che sia arrivato il momento di una visione d'insieme da parte di tutti gli attori in campo, al di là delle singole sigle e dinamiche. Con l'ingresso dei capitali alle porte, il rischio sulla Professione e sulla Professionalità, che ci ha sempre contraddistinto, è forte. Sono anni» conclude la nota «che la farmacia e i farmacisti sono sotto un fuoco d'assalto, come se la loro caduta rappresentasse la risoluzione di tutti i problemi del nostro Paese. Non serve soltanto dire basta e alzare le barricate contro il provvedimento di turno».

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO