Sanità

ago32017

Ddl concorrenza, Fenagifar: nuovo capitolo negativo per la sanità

Ddl concorrenza, Fenagifar: nuovo capitolo negativo per la sanità
«Un nuovo capitolo, in negativo, per la sanità italiana». Così Davide Petrosillo, presidente Fenagifar, la Federazione Nazionale Associazione Giovani Farmacisti, commenta l'approvazione del Ddl concorrenza. «È una scelta che certamente muterà lo scenario della farmacia italiana» dichiara Petrosillo. «Avremmo auspicato maggiore attenzione e sensibilità verso la salute del cittadino, unita all'uniformità di accesso ai farmaci a tutta la popolazione. Al contrario, in questo modo si favoriscono i grandi capitali e le multinazionali della distribuzione, mettendo in secondo piano la professionalità dei farmacisti nella governance delle società di farmacie. Riteniamo infatti alquanto pericoloso che questo non sia stato compreso appieno». Nonostante queste premesse Fenagifar lancia un invito a tutti i colleghi, giovani che continuano a credere nell'importanza della professionalità rappresentata dalla figura del Farmacista. «Per affrontare questa criticità, che modificherà sostanzialmente il servizio farmaceutico, sarà necessario lavorare tutti insieme -  aggiunge e conclude Petrosillo -. Obiettivo comune sarà dare forza e sostegno alle farmacie che vorranno rimanere indipendenti e innalzare sempre di più la qualità del servizio offerto, forti della professionalità dei nostri farmacisti».

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO