Sanità

gen222019

Ddl semplificazioni, respinti emendamenti su farmacie e parafarmacie ma sopravvive ipotesi 51%

Ddl semplificazioni, respinti emendamenti su farmacie e parafarmacie ma sopravvive ipotesi 51%
È stata respinta la maggior parte degli emendamenti al Ddl di conversione del cosiddetto decreto Semplificazioni su liberalizzazione della fascia C in parafarmacie e corner Gdo mentre la partita non sembra essere del tutto chiusa sugli altri emendamenti relativi ai paletti alla proprietà delle farmacie da parte delle società di capitale, con un tetto del 51% di quote a farmacisti, che sono stati accantonati. Accantonato anche l'emendamento di Errani che contiene entrambe le misure. È questo il punto all'indomani della seduta pomeridiana delle commissioni congiunte Affari costituzionali e Lavori pubblici del Senato, terminata ieri alle 22.

Il Ddl, lo ricordiamo, va approvato entro il 22 febbraio. Il prossimo appuntamento è previsto per domani alle 15 in Aula, con possibilità di proseguire anche giovedì e venerdì se sarà necessario. Per quanto riguarda le misure di stretto interesse per le farmacie, esse sono contenute negli emendamenti che vanno dal 9.0.11 al 9.0.21. Durante la seduta di ieri, sono stati respinti il 9.0.13 (Errani), 9.0.14 (Fazzone, Fi) e 9.0.15 (Balboni, FdI) pro liberalizzazione dei farmaci. Respinto anche il 9.0.12 (De Bonis, Misto) che contiene la norma relativa alle società di capitale, che comunque è presente anche negli emendamenti: 9.0.11 (prima firma Errani, Leu), 9.0.17 (prima firma Fregolent, Lega), 9.0.18 (Errani), tutti accantonati. Da segnalare che l'emendamento 9.0.11 contiene anche la questione della fascia C. Sempre sul tema c'è anche l'emendamento 9.0.12 (De Bonis, Misto) dichiarato decaduto.

In precedenza, lo ricordiamo, erano stati ritirati, il 9.0.16 (a prima firma Di Piazza, M5S), come pure quello sugli orari (9.0.20, prima firma Sileri, M5S). Accantonato anche l'emendamento 9.0.19, (prima firma Patuanelli, M5S), che prevede il vincolo di «non più del 10% delle farmacie esistenti nel territorio della medesima regione o provincia autonoma» per le società di capitali.
Francesca Giani
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO