Sanità

gen132017

Di Iorio, dimissioni o non dimissioni?

Di Iorio, dimissioni o non dimissioni?
Michele Di Iorio, in un'intervista rilasciata a mo' di comunicato stampa emesso da Federfarma Campania, sottolinea come non di dimissioni si tratti ma di sua decisione di non ricandidarsi per un eventuale nuovo mandato. Farmacista33, sulla base delle fonti in suo possesso, conferma la versione secondo la quale già il 23 dicembre era stata chiesta la convocazione urgente del Comitato Esecutivo di Federfarma Campania con, all'Ordine del Giorno, l'approvazione della mozione di sfiducia nei confronti di Di Iorio e la convocazione dell'Assemblea Regionale per deliberare in ordine alla sfiducia al Presidente di Federfarma Campania.

Il Comitato esecutivo, convocato dallo stesso Di Iorio con, all'Ordine del giorno, i due punti indicati sopra, si è riunito ad Avellino il 2 gennaio. Da qui è emersa l'intenzione del Presidente di dimettersi dalla carica, nell'esigenza di presentarsi dimissionario alla naturale scadenza dell'organismo esecutivo regionale, prevista per la fine di febbraio. Il Comitato, a norma di Statuto, ha affidato così a Mario Flovilla la funzione di sovraintendere al ruolo di Presidente e di convocare, entro 60 gg l'Assemblea elettiva. Ci risulta anche che tale decisione sia stata poi ufficialmente comunicata anche tramite circolare diramata ai propri iscritti da Federfarma Benevento. A questo punto ci piacerebbe sapere cosa è successo davvero in Campania.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO